NÂSCEVA OGGI

  • biochimico americano

17 novembre 1922: Stanley Cohen

Stanley Cohen New York, 17 novembre 1922 Biochimico americano. La sua ricerca sui fattori di crescita cellulare si è rivelata fondamentale per comprendere lo sviluppo del cancro e progettare

  • regista e sceneggiatore italiano

15 novembre 1922: Francesco Rosi

Francesco Rosi Napoli, 15 novembre 1922 – Roma, 10 gennaio 2015 Regista e sceneggiatore italiano. Negli Anni Sessanta, Rosi inaugura un nuovo filone cinematografico italiano: quello dei film inchiesta

  • pittore francese

14 novembre: 1840 Claude-Oscar Monet

Claude Monet Parigi, 14 novembre 1840 – Giverny, 5 dicembre 1926 Pittore francese Considerato uno dei fondatori dell'impressionismo francese e certamente il più coerente e prolifico del movimento. I

  • politica, scrittrice e attivista somala naturalizzata olandese

13 novembre 1969: Ayaan Hirsi Ali

Ayaan Hirsi Ali Mogadiscio, 13 novembre 1969 Politica, scrittrice e attivista somala naturalizzata olandese. Nota soprattutto per il suo impegno in favore dei diritti umani e in particolare dei

  • scrittore, drammaturgo e poeta scozzese

13 novembre 1850: Robert Louis Stevenson

Robert Louis Stevenson Edimburgo, 13 novembre 1850 – Samoa, 3 dicembre 1894 Scrittore, drammaturgo e poeta scozzese. Stevenson fu essenzialmente un romanziere e, nel genere avventuroso, come in L'isola

  • attivista americana

12 novembre 1815: Elizabeth Cady Stanton

Elizabeth Cady Stanton (Johnstown (New York), 12 novembre 1815 – New York, 26 ottobre 1902) Attivista americana. Stanton fu presidentessa della National Woman Suffrage Association dal 1892 al 1900.

  • chirurgo statunitense

11 novembre 1864: George Washington Crile

George Washington Crile Chili, 11 novembre 1864 – Cleveland, 7 gennaio 1943 Chirurgo statunitense. Spesso viene a lui accreditata l'esecuzione della prima trasfusione diretta di sangue; sebbene probabilmente preceduto

  • poeta, filosofo, drammaturgo e storico tedesco

10 novembre 1759: Friedrich Schiller

Johann Christoph Friedrich von Schiller Marbach am Neckar, 10 novembre 1759 – Weimar, 9 maggio 1805 Poeta, filosofo, drammaturgo e storico tedesco. Sebbene abbia iniziato a scrivere poesie in

  • astronomo, divulgatore scientifico e autore di fantascienza statunitense

9 novembre 1934: Carl Sagan

Carl E. Sagan New York, 9 novembre 1934 – Seattle, 20 dicembre 1996 Astronomo, divulgatore scientifico e autore di fantascienza statunitense. Nel corso della sua vita Sagan pubblicò più

  • astronomo, matematico, fisico, climatologo, geofisico e meteorologo inglese

8 novembre 1656: Edmond Halley

Edmond Halley Londra, 8 novembre 1656 – Greenwich, 14 gennaio 1742 Astronomo, matematico, fisico, climatologo, geofisico e meteorologo inglese. Nel novembre del 1703 fu nominato Professore saviliano di Geometria

  • chimica e fisica polacca naturalizzata francese

7 novembre 1867: Marie Curie

Maria Skłodowska, meglio nota come Marie Curie. Varsavia, 7 novembre 1867 – Passy, 4 luglio 1934 Chimica e fisica polacca naturalizzata francese. Nel 1903 fu insignita del premio Nobel

  • filosofa italiana

6 novembre 1963: Nicla Vassallo

Nicla Vassallo Imperia, 6 novembre 1963 Filosofa e accademica italiana. Opera principalmente nell'area della filosofia analitica, con interessi primari di ricerca che riguardano la teoria della conoscenza e si

  • biologo e genetista inglese

5 novembre 1892: John B. S. Haldane

John Burdon Sanderson Haldane Oxford, 5 novembre 1892 – Bhubaneswar, 1º dicembre 1964 Biologo e genetista inglese. Il suo primo lavoro nel 1915 dimostrò il legame genetico nei mammiferi,

  • filosofo britannico

4 novembre 1873: George Edward Moore

George Edward Moore Londra, 4 novembre 1873 – Cambridge, 24 ottobre 1958 Filosofo britannico. Moore si descriveva come un "infedele", pensando che non esistessero prove dell'esistenza di Dio (ma

  • docente, pedagogista, divulgatore e scrittore italiano

3 novembre 1924 Alberto Manzi

Alberto Manzi Roma, 3 novembre 1924 – Pitigliano, 4 dicembre 1997 Docente, pedagogista, divulgatore e scrittore italiano. Fu scelto, nel 1960, per presentare il programma televisivo Non è mai

  • sessuologa, scrittrice e storica tedesca

2 novembre 1942: Shere Hite

Shere Hite Saint-George, 2 novembre 1942 Sessuologa, scrittrice e storica tedesca di origine americana. Autrice di numerosi saggi, nel 1981 ha pubblicato l'opera che l'ha resa celebre, Il rapporto

  • matematico e cosmologo austriaco naturalizzato inglese

1º novembre 1919: Hermann Bondi

Hermann Bondi Vienna, 1º novembre 1919 – Cambridge, 10 settembre 2005 Matematico e cosmologo austriaco naturalizzato inglese. È conosciuto come lo sviluppatore della Teoria dello stato stazionario dell'universo in

  • fisiologo, antropologo, patriota e scrittore italiano

31 ottobre 1831: Paolo Mantegazza

Paolo Mantegazza Monza, 31 ottobre 1831 – San Terenzo, 28 agosto 1910 Fisiologo, antropologo, patriota e scrittore italiano. Medico fisiologo e neurologo, antropologo darwiniano, Paolo Mantegazza fu un instancabile

  • scrittore, moralista, biologo, divulgatore, storico della scienza e accademico francese

30 ottobre 1894: Jean Rostand

Jean Rostand Parigi, 30 ottobre 1894 – Ville-d'Avray, 3 settembre 1977 Scrittore, moralista, biologo, divulgatore, storico della scienza e accademico francese. Uomo di scienza, biologo, pamphleteer, moralista, Jean Rostand

  • filosofo britannico

29 ottobre 1910: Alfred Jules Ayer

Alfred Jules Ayer Londra, 29 ottobre 1910 – Londra, 27 giugno 1989 Filosofo britannico. Conosciuto per la sua promozione del positivismo logico, operata soprattutto nei suoi libri Language, Truth

  • medico e scienziato statunitense, batteriologo e virologo

28 ottobre 1914: Jonas Salk

Jonas Edward Salk New York, 28 ottobre 1914 – La Jolla, 23 giugno 1995 Medico e scienziato statunitense, batteriologo e virologo. Realizzatore del primo vaccino contro la poliomielite. Quando

  • geologo e paleontologo italiano

27 ottobre 1827: Igino Cocchi

Igino Cocchi Terrarossa, 27 ottobre 1827 – Livorno, 18 agosto 1913 Geologo e paleontologo italiano. Nel 1863 è il primo ad analizzare i resti del cosiddetto uomo dell'Olmo, un

  • accademico, biologo e zoologo inglese

26 ottobre 1936: Peter Raymond Grant

Peter Raymond Grant Londra, 26 ottobre 1936 Accademico, biologo e zoologo inglese. Professore di Zoologia, Ecologia e Biologia dell'evoluzione all'Università di Princeton, è noto per i suoi studi sull'evoluzione

  • chimico, storico e politico francese

25 ottobre 1827: Marcellin Berthelot

Marcellin Berthelot Parigi, 25 ottobre 1827 – Parigi, 18 marzo 1907 Chimico, storico e politico francese. Chimico organico per formazione inizierà studiando la sintesi di sostanze organiche per poi

  • geologo e paleontologo austriaco

24 ottobre 1845: Melchior Neumayr

Melchior Neumayr Monaco di Baviera, 24 ottobre 1845 – Vienna, 29 gennaio 1890 Geologo e paleontologo austriaco. Autore di numerose ricerche a carattere stratigrafico tanto in Europa, quanto in

  • scrittore, sceneggiatore, regista, produttore cinematografico e produttore televisivo statunitense

23 ottobre 1942: Michael Crichton

John Michael Crichton Chicago, 23 ottobre 1942 – Los Angeles, 4 novembre 2008 Scrittore, sceneggiatore, regista, produttore cinematografico e produttore televisivo statunitense. Con l'eccezione dell'autobiografia Viaggi e di alcuni

  • scrittrice britannica

22 ottobre 1919: Doris Lessing

Doris Lessing Kermanshah, 22 ottobre 1919 – Londra, 17 novembre 2013 Scrittrice britannica. Ha vinto il premio Nobel per la letteratura 2007 con la seguente motivazione: «cantrice dell'esperienza femminile

  • chimico, imprenditore e filantropo svedese

21 ottobre 1833: Alfred Nobel

Alfred Nobel Stoccolma, 21 ottobre 1833 – Sanremo, 10 dicembre 1896 Chimico, imprenditore e filantropo svedese. È noto per essere stato l'inventore della dinamite e l'ideatore e fondatore del

  • filosofo, scrittore, professore universitario e pedagogista statunitense

20 ottobre 1859: John Dewey

John Dewey Burlington, 20 ottobre 1859 – New York, 1º giugno 1952 Filosofo, scrittore, professore universitario e pedagogista statunitense. Ha esercitato una profonda influenza sulla cultura, sul costume politico

  • filosofo, giurista, politologo, storico e senatore a vita italiano

18 ottobre 1909: Norberto Bobbio

Norberto Bobbio Torino, 18 ottobre 1909 – Torino, 9 gennaio 2004 Filosofo, giurista, politologo, storico e senatore a vita italiano. Dedica studi specifici a Hobbes, a Pareto e a

  • Alexander S. Neill:

17 ottobre 1883: Alexander Sutherland Neill

Alexander Sutherland Neill Forfar, 17 ottobre 1883 – Leiston, 23 settembre 1973 Pedagogista scozzese. Neill fonda la sua concezione educativa sulla fede nella bontà originaria della natura umana. Neill

  • Promotrice di scetticismo, ateismo e umanesimo. Oltre ai suoi articoli pubblicati su Skeptical Inquirer , ha fatto delle apparizioni allo Amazing Meeting di James Randi e al Beyond Belief Symposium.

16 ottobre 1944: Elizabeth F. Loftus

Elizabeth F. Loftus Los Angeles, 16 ottobre 1944 Psicologa statunitense. La dottoressa Loftus ha dedicato gran parte delle proprie ricerche alla memoria umana, con particolare attenzione all'“effetto dell'informazione sbagliata”

  • filosofo, sociologo, storico della filosofia, storico della scienza, accademico e saggista francese

15 ottobre 1926: Michel Foucault

Paul-Michel Foucault Poitiers, 15 ottobre 1926 – Parigi, 25 giugno 1984 Filosofo, sociologo, storico della filosofia, storico della scienza, accademico e saggista francese. Filosofo, "archeologo dei saperi", saggista letterario,

  • scrittrice neozelandese

14 ottobre 1888: Katherine Mansfield

Katherine Mansfield Wellington, 14 ottobre 1888 – Fontainebleau, 9 gennaio 1923 Scrittrice neozelandese. Katherine Mansfield è nota soprattutto come autrice di racconti brevi. Più che novelle, le sue si

  • patologo, scienziato, antropologo e politico tedesco

13 ottobre 1821: Rudolf Virchow

Rudolf  Virchow Świdwin, 13 ottobre 1821 – Berlino, 5 settembre 1902 Patologo, scienziato, antropologo e politico tedesco. Pioniere dei moderni concetti della patologia cellulare e della patogenesi delle malattie,

  • naturalista statunitense

12 ottobre 1909: Philip Hershkovitz

Philip Hershkovitz Pittsburgh, 12 ottobre 1909 – Chicago, 15 febbraio 1997 Naturalista statunitense. L'enorme produzione di Hershkovitz include circa 160 documenti tecnico scientifici e più di 100 pubblicazioni. Pubblicò

  • scrittrice, insegnante e pittrice boliviana

11 ottobre 1854: Adela Zamudio

Adela Zamudio Cochabamba, 11 ottobre 1854 – Cochabamba, 2 giugno 1928 Scrittrice, insegnante e pittrice boliviana. Tra le pioniere del movimento femminista in Bolivia e considerata il massimo esponente

  • chimico e fisico scozzese

10 ottobre 1731: Henry Cavendish

Henry Cavendish Nizza, 10 ottobre 1731 – Londra, 24 febbraio 1810 Chimico e fisico scozzese. Progetta l'esperimento Schiehallion per tentare una misurazione della densità della Terra. In chimica si

  • matematico, astronomo e astrofisico tedesco.

9 ottobre 1873: Karl Schwarzschild

Karl Schwarzschild Francoforte sul Meno, 9 ottobre 1873 – Potsdam, 11 maggio 1916 Matematico, astronomo e astrofisico tedesco. Legò il proprio nome all'astrofisica moderna: dalla spettroscopia alla teoria dell'evoluzione

  • accademica, biologa e zoologa britannica

8 ottobre 1936: Barbara Rosemary Grant

Barbara Rosemary Grant Arnside, 8 ottobre 1936 Accademica, biologa e zoologa britannica. Professoressa di Ecologia e Biologia dell'evoluzione all'Università di Princeton, nota per i suoi studi sull'evoluzione eseguiti assieme

  • autore di fantascienza statunitense

8 ottobre 1920: Frank Patrick Herbert

Frank Patrick Herbert Tacoma, 8 ottobre 1920 – Madison, 11 febbraio 1986 Autore di fantascienza statunitense. Scrittore acclamato dalla critica, ha contemporaneamente riportato un successo di pubblico a livello

  • biochimica e scienziata statunitense

6 ottobre 1897: Florence B. Seibert

Florence B. Seibert Easton, 6 ottobre 1897 – St. Petersburg, 23 agosto 1991 Biochimica e scienziata statunitense. Nota per avere isolato una forma pura di tubercolina, utilizzata nel test

  • filosofo, enciclopedista, scrittore e critico d'arte francese

5 ottobre 1713: Denis Diderot

Denis Diderot Langres, 5 ottobre 1713 – Parigi, 31 luglio 1784 Filosofo, enciclopedista, scrittore e critico d'arte francese. «Se un misantropo si fosse proposto di fare l'infelicità del genere

  • fisico teorico sovietico, astrofisico

4 ottobre 1916: Vitaly Ginzburg

Vitaly Lazarevich Ginzburg Mosca, 4 ottobre 1916 – Mosca, 8 novembre 2009 Fisico teorico sovietico, astrofisico. Ginzburg, ateo dichiarato, criticò il clericalismo nella stampa e scrisse diversi libri dedicati

  • scrittore, saggista, sceneggiatore, attore e drammaturgo statunitense

3 ottobre 1925: Gore Vidal

Gore Vidal West Point, 3 ottobre 1925 – Los Angeles, 31 luglio 2012 Scrittore, saggista, sceneggiatore e drammaturgo statunitense. Autore prolifico di romanzi, saggi, opere teatrali, è altresì famoso

  • poeta, inventore e scrittore francese

1º ottobre 1842: Charles Cros

Charles Emile Hortensius Cros Fabrezan, 1º ottobre 1842 – Parigi, 9 agosto 1888 Poeta, inventore e scrittore francese. Charles Cros fu un poeta e uno scrittore umoristico. Sviluppò vari

  • 'attrice, scrittrice e doppiatrice italiana

30 settembre 1952: Lella Costa

Lella Costa, all'anagrafe Gabriella Costa Milano, 30 settembre 1952 Attrice, scrittrice e doppiatrice Nel marzo del 1987 debutta con il primo spettacolo di cui è anche autrice, Adlib, cui

  • regista, sceneggiatore, montatore, critico cinematografico e pittore italiano

29 settembre 1912: Michelangelo Antonioni

Michelangelo Antonioni Ferrara, 29 settembre 1912 – Roma, 30 luglio 2007 Regista, sceneggiatore, montatore, critico cinematografico e pittore italiano) Autore di riferimento del cinema moderno, fin dall'esordio nel 1950

  • anatomista e chirurgo italiano

28 settembre 1744: Vincenzo Malacarne

Vincenzo Malacarne Saluzzo, 28 settembre 1744 – Padova, 4 settembre 1816) Anatomista e chirurgo italiano. Si occupò di studi di neuroanatomia, in particolare sulla conformazione del cervelletto, e le

  • biologo, docente e saggista italiano

27 settembre 1919: Pietro Omodeo

Pietro Omodeo Cefalù, 27 settembre 1919 Biologo, docente e saggista italiano. Pietro Omodeo è uno studioso, specializzato nell'evoluzionismo. ha riproposto in Italia lo studio dell’evoluzione biologica, teoria alla quale

  • attivista ateo e politico inglese

26 settembre 1833: Charles Bradlaugh

Charles Bradlaugh 26 settembre 1833 - 30 gennaio 1891 Attivista ateo e politico inglese Fu presidente della London Secular Society dal 1858. Nel 1860 divenne redattore del giornale laico,

  • compositore e pianista russo

25 settembre 1906: Dmitrij Shostakovich

Dmitrij Shostakovich San Pietroburgo, 25 settembre 1906 – Mosca, 9 agosto 1975 Compositore e pianista russo. La sua vasta produzione comprende musica sinfonica e corale, ma anche musica da

  • patologo e fisiologo australiano

24 settembre 1898: Howard Walter Florey

Howard Walter Florey Adelaide, 24 settembre 1898 – Oxford, 21 febbraio 1968 Patologo e fisiologo australiano Florey rimase ad Oxford per tutta la sua vita, organizzando un efficiente dipartimento

  • Considerato il “padre nobile” della chirurgia americana

23 settembre 1852: William Stewart Halsted

William Stewart Halsted New York, 23 settembre 1852 – Baltimora, 7 settembre 1922 Chirurgo statunitense. Mise a punto una nuova tecnica di riparazione dell'ernia inguinale, che a quell'epoca veniva

  • Considerato uno degli ultimi "grandi naturalisti".

22 settembre 1866: Witmer Stone

Witmer Stone Filadelfia, 22 settembre 1866 – Filadelfia, 23 maggio 1939 Naturalista statunitense. Considerato uno degli ultimi "grandi naturalisti". Fu direttore della American Ornithologists' Union (AOU) dal 1920 al

  • scrittore britannico

21 settembre 1866: H. G. Wells

H. G. Wells, pseudonimo di Herbert George Wells Bromley, 21 settembre 1866 – Londra, 13 agosto 1946 Scrittore britannico. Autore di alcune delle opere fondamentali della fantascienza, è ricordato come

  • fisico e divulgatore scientifico inglese

20 settembre 1962: Jim Al-Khalili

Jim Al-Khalili, (Jameel Sadik Al-Khalili) Baghdad, 20 settembre 1962 Fisico e divulgatore scientifico inglese. Ha condotto diverse produzioni a tema scientifico della BBC ed è ospite abituale in numerose

  • scrittore e traduttore italiano

19 settembre 1926: Carlo Fruttero

Carlo Fruttero Torino, 19 settembre 1926 – Castiglione della Pescaia, 15 gennaio 2012 Scrittore e traduttore italiano. Fruttero si occupò anche di fantascienza, dirigendo dal 1961 al 1986 la

  • naturalista, zoologo, paleontologo e antropologo argentino

18 settembre 1854: Florentino Ameghino

Florentino Ameghino Luján, 18 settembre 1854 – La Plata, 6 agosto 1911 Naturalista, zoologo, paleontologo e antropologo argentino. Fu il primo scienziato argentino di rilievo internazionale. Convinto evoluzionista, fu

  • scrittore, sceneggiatore e drammaturgo

17 settembre 1922: Aldo Braibanti

Aldo Braibanti Fiorenzuola d'Arda, 17 settembre 1922 – Castell'Arquato, 6 aprile 2014 Scrittore, sceneggiatore e drammaturgo. Intellettuale "a tutto tondo", partigiano antifascista e poeta, nella sua vita si è

  • Vincitore del Premio Nobel per la medicina e la fisiologia nel 1937.

16 settembre 1893: Albert Szent-Györgyi

Albert Szent-Györgyi Budapest, 16 settembre 1893 – Woods Hole, 22 ottobre 1986 Scienziato ungherese naturalizzato statunitense. Vincitore del Premio Nobel per la medicina e la fisiologia nel 1937. A

  • fisico e divulgatore scientifico

13 settembre 1955: Paco Lanciano

Paco Lanciano, all'anagrafe Pasquale Lanciano Roma, 13 settembre 1955 Fisico e divulgatore scientifico. Ha lavorato in laboratori di astrofisica sia in Italia che negli USA. Ha lavorato al CNR

  • giornalista e saggista statunitense, nonché curatore editoriale

12 settembre 1880 Henry Louis Mencken

Henry Louis Mencken Baltimora, 12 settembre 1880 – Baltimora, 29 gennaio 1956 Giornalista e saggista statunitense, nonché curatore editoriale. “Il prete è come un bagarino all'ingresso del paradiso.” (Henry

  • chimica francese

12 settembre 1897: Irène Joliot-Curie

Irène Joliot-Curie Parigi, 12 settembre 1897 – Parigi, 17 marzo 1956 Chimica francese. Durante la Prima guerra mondiale, insieme con la madre Marie, prestò servizio presso gli ospedali da

  • astronomo, matematico e fisico britannico

11 settembre 1877: James Jeans

James Hopwood Jeans Ormskirk, 11 settembre 1877 – Dorking, 16 settembre 1946 Astronomo, matematico e fisico britannico. I cui contributi sono basati soprattutto sull'applicazione della matematica alla fisica e

  • biologo, zoologo, paleontologo e storico della scienza statunitense

10 settembre 1941: Stephen Jay Gould

Stephen Jay Gould New York, 10 settembre 1941 – New York, 20 maggio 2002 Biologo, zoologo, paleontologo e storico della scienza statunitense. Docente di zoologia e geologia all'università di

  • scrittore, poeta, traduttore, saggista e critico letterario

9 settembre 1908: Cesare Pavese

Cesare Pavese Santo Stefano Belbo, 9 settembre 1908 – Torino, 27 agosto 1950 Scrittore, poeta, traduttore, saggista e critico letterario Viene considerato uno dei maggiori intellettuali italiani del XX

  • giornalista e scrittore italiano

8 settembre 1919: Gianni Brera

Gianni Brera San Zenone al Po, 8 settembre 1919 – Codogno, 19 dicembre 1992 Giornalista e scrittore italiano Grazie alla sua inventiva e alla sua padronanza della lingua italiana

  • scrittore, sceneggiatore, regista drammaturgo e docente di regia all'Accademia nazionale d'arte drammatica

6 settembre 1925: Andrea Camilleri

Andrea Calogero Camilleri Porto Empedocle, 6 settembre 1925 - Roma, 17 luglio 2019 Scrittore, sceneggiatore, regista drammaturgo e docente di regia all'Accademia nazionale d'arte drammatica. Una peculiarità di alcuni

  • inventore National Inventors Hall of Fame

5 settembre 1829: Lester Allan Pelton

Lester Allan Pelton Vermilion, 5 settembre 1829 – 14 marzo 1908 Inventore statunitense. È stato l'inventore della turbina ad azione: Turbina Pelton. Considerato uno dei padri dell'energia idroelettrica è

  • antifascista, avvocato, giornalista e politico italiano

4 settembre 1918: Bruno Segre

Torino, 4 settembre 1918 Antifascista, avvocato, giornalista e politico italiano. Presidente della Federazione provinciale torinese dell'Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti (ANPPIA), presidente onorario della Associazione Nazionale del Libero Pensiero

  • immunologo australiano

3 settembre 1899: Frank Macfarlane Burnet

Frank Macfarlane Burnet Traralgon, 3 settembre 1899 – Melbourne, 31 agosto 1985 Immunologo australiano. Immunologo al quale si deve l'intuizione dell'esistenza di una tolleranza immunitaria dell'organismo verso determinati antigeni,

  • scrittore statunitense

1º settembre 1875: Edgar Rice Burroughs

Edgar Rice Burroughs Chicago, 1º settembre 1875 – Encino, 19 marzo 1950 Scrittore statunitense. Scrittore quanto mai prolifico (anche se molte volte la critica non è stata molto benevola

  • astronomo e fisico inglese

31 agosto 1913: Bernard Lovell

Bernard Lovell Oldland, 31 agosto 1913 – Swettenham, 6 agosto 2012 Astronomo e fisico inglese. Fu direttore dell'Osservatorio Jodrell Bank dal 1945 al 1980. Considerato il padre della radioastronomia,

  • scrittrice, saggista e biografa britannica

30 agosto 1797: Mary Shelley

Mary Shelley Londra, 30 agosto 1797 – Londra, 1º febbraio 1851 Scrittrice, saggista e biografa britannica. È l'autrice del romanzo gotico Frankenstein (Frankenstein: or, The Modern Prometheus), pubblicato nel

  • (cosmologo statunitense) Conosciuto per aver proposto, assieme a Ralph Alpher, l'esistenza della radiazione cosmica di fondo.

29 agosto 1914: Robert Herman

Robert Herman New York, 29 agosto 1914 – Austin, 13 febbraio 1997 Cosmologo statunitense Conosciuto per aver proposto, assieme a Ralph Alpher, l'esistenza della radiazione cosmica di fondo. A

  • Sociologo, giornalista e attivista statunitense

28 agosto 1916: Charles Wright Mills

Charles Wright Mills Waco, 28 agosto 1916 – West Nyack, 20 marzo 1962 Sociologo, giornalista e attivista statunitense. Per dare un'idea dell'importanza di C. W. Mills, si pensi che

  • matematico, logico e glottoteta italiano

27 agosto 1858: Giuseppe Peano

Giuseppe Peano Cuneo, 27 agosto 1858 – Cavoretto, 20 aprile 1932 Matematico, logico e glottoteta italiano. Come logico dette un eccezionale contributo alla logica delle classi, elaborando un simbolismo

  • fisico bomba atomica nobel

26 agosto 1882: James Franck

James Franck Amburgo, 26 agosto 1882 – Gottinga, 21 maggio 1964 Fisico tedesco Lo scienziato è noto per il principio di Franck-Condon e l'esperimento di Franck-Hertz nel campo rispettivamente

  • scrittrice, medico, attivista femminista dei diritti umani ed intellettuale bengalese

25 agosto 1962: Taslima Nasreen

Taslima Nasreen Mymensingh, 25 agosto 1962 Scrittrice, medico, attivista femminista dei diritti umani ed intellettuale bengalese. Per i suoi meriti le è stato riconosciuto il Premio Sakharov per la

  • storico, saggista e attivista statunitense

24 agosto 1922: Howard Zinn

Howard Zinn Brooklyn, 24 agosto 1922 – Santa Monica, 27 gennaio 2010 Storico, saggista e attivista statunitense. È divenuto famoso per la sua opera Storia del popolo americano dal

  • anatomista e fisiologo tedesco

23 agosto 1781: Friedrich Tiedemann

Friedrich Tiedemann Kassel, 23 agosto 1781 – Monaco di Baviera, 22 gennaio 1861 Anatomista e fisiologo tedesco. I suoi studi portarono ad un notevole sviluppo delle conoscenze sul cervello

22 agosto 1920: Ray Bradbury

Raymond Douglas Bradbury Waukegan, 22 agosto 1920 – Los Angeles, 5 giugno 2012 Scrittore, sceneggiatore cinematografico statunitense. Innovatore del genere fantascientifico. Nel 1950 raccolse in un unico volume le

  • psichiatra, poeta e patriota italiano

21 agosto 1814: Biagio Miraglia

Biagio Gioacchino  Miraglia Cosenza, 21 agosto 1814 – Napoli, 14 marzo 1885 Psichiatra, poeta e patriota italiano. Medico nell'ospedale psichiatrico di Aversa, primo titolare di un corso di clinica

  • medico, scrittore, patriota, traduttore, accademico e rettore italiano

20 agosto 1766: Giovanni Rasori

Giovanni Rasori Parma, 20 agosto 1766 – Milano, 12 aprile 1837 Medico, scrittore, patriota, traduttore, accademico e rettore italiano. Fortemente contrario alla dominazione austriaca, si arruola volontariamente nell'esercito cisalpino

  • ingegnere e inventore statunitense

19 agosto 1871: Orville Wright

Orville Wright Dayton, 19 agosto 1871 – Dayton, 30 gennaio 1948 Ingegnere e inventore statunitense, annoverato (con il fratello Wilbur) tra i più importanti aviatori dell'epoca pionieristica. Orville ricevette

  • medico italiano Ginecologo e Ostetrico

18 agosto 1817: Domenico Tarsitani

Domenico Tarsitani Cittanova, 18 agosto 1817 – Torre del Greco, 9 marzo 1873 Medico italiano. Ginecologo e Ostetrico, rivoluzionerà il mondo del parto, grazie all'introduzione del Forcipe Tarsitani nel

  • fotografa, attivista e attrice italiana

17 agosto 1896: Tina Modotti

Tina Modotti Udine, 17 agosto 1896 – Città del Messico, 5 gennaio 1942 Fotografa, attivista e attrice italiana. È considerata una delle più grandi fotografe dell'inizio del XX secolo,

  • Attivista atea

16 agosto 1950: Margaret Downey

Margaret Downey Stati Uniti, 16 agosto 1950 Attivista atea, ex presidente di Atheist Alliance International, fondatrice e presidente della Freethought Society (ex Freethought Society of Greater Philadelphia). Ha anche fondato

  • scrittore italiano

15 agosto 1912: Guido Morselli

Guido Morselli Bologna, 15 agosto 1912 – Varese, 31 luglio 1973 Scrittore italiano Morselli scrisse, tra gli altri, due romanzi ucronici (o allostorici, comunque fantascientifici), Contro-passato prossimo (1975), nel

  • regista teatrale italiano Piccolo Teatro di Milano

14 agosto 1921: Giorgio Strehler

Giorgio Strehler Trieste, 14 agosto 1921 – Lugano, 25 dicembre 1997 Regista teatrale italiano Nella sua lunga attività, Strehler si collega alla tradizione italiana ed europea, e alle più

  • medico e biologo italiano naturalizzato statunitense

13 agosto 1912: Salvatore Edoardo Luria

Salvatore Edoardo Luria Torino, 13 agosto 1912 – Lexington, 6 febbraio 1991 Medico e biologo italiano naturalizzato statunitense. È stato una delle figure centrali nello sviluppo delle scienze della

  • fisico e matematico austriaco, di grande importanza per i contributi fondamentali alla meccanica quantistica e in particolare per l'equazione a lui intitolata

12 agosto 1887: Erwin Schrödinger

Erwin Schrödinger Vienna, 12 agosto 1887 – Vienna, 4 gennaio 1961 Fisico e matematico austriaco. Nel 1935 formula l'esperimento mentale, per il quale è tuttora famoso, denominato Paradosso del

  • famoso oratore e "speechmaker" politico della fine del XIX secolo in America

11 agosto 1833: Robert Green Ingersoll

Robert Green Ingersoll Dresden, 11 agosto 1833 – Peoria, 21 luglio 1899 Politico e oratore statunitense. Fu il più famoso oratore e "speechmaker" politico della fine del XIX secolo

  • chimico, saggista e divulgatore scientifico britannico

10 agosto 1940: Peter William Atkins

Peter William Atkins Amersham, 10 agosto 1940 Chimico, saggista e divulgatore scientifico britannico. Atkins è anche noto per essere un convinto ateo, sostenitore delle teorie di Richard Dawkins. Sull'argomento

  • astrofisico statunitense

9 agosto 1911: William Alfred Fowler

William Alfred Fowler Pittsburgh, 9 agosto 1911 – Pasadena, 14 marzo 1995 Astrofisico statunitense. Fowler vinse la Henry Norris Russell Lectureship, assegnata dall'American Astronomical Society nel 1963, la Medaglia

  • fisico, matematico e ingegnere britannico

8 agosto 1902: Paul Dirac

Paul Dirac Bristol, 8 agosto 1902 – Tallahassee, 20 ottobre 1984 Fisico, matematico e ingegnere britannico. Quello che ha distinto Dirac più di ogni altra cosa però è la

  • illusionista divulgatore scientifico canadese naturalizzato statunitense

7 agosto 1928: James Randi

James Randi, nato James Hamilton Randall Zwinge Toronto, 7 agosto 1928 Illusionista e divulgatore scientifico canadese naturalizzato statunitense. È noto in particolare per la One Million Dollar Paranormal Challenge,

  • psichiatra, psicoanalista e scrittrice di fantascienza statunitense

6 agosto 1926: Janet Asimov

Janet Opal Asimov (Ashland, 6 agosto 1926 – 25 febbraio 2019) Psichiatra, psicoanalista e scrittrice di fantascienza statunitense. Ha iniziato a scrivere libri di fantascienza per ragazzi negli anni

  • scrittore, drammaturgo, reporter di viaggio, saggista e poeta francese, nonché uno dei padri del racconto moderno

5 agosto 1850: Guy de Maupassant

Henri-René-Albert-Guy de Maupassant Tourville-sur-Arques, 5 agosto 1850 – Parigi, 6 luglio 1893 Scrittore, drammaturgo, reporter di viaggio, saggista e poeta francese, nonché uno dei padri del racconto moderno Autore

  • poeta britannico lirici romantici

4 agosto 1792: Percy Bysshe Shelley

Percy Bysshe Shelley Field Place, Sussex, 4 agosto 1792 – mare di Viareggio, 8 luglio 1822 Poeta britannico, uno dei più celebri lirici romantici. Nel 1811 Shelley, in collaborazione

  • Teoria dell'evoluzione

3 agosto 1900: John Thomas Scopes

John Thomas Scopes Paducah, 3 agosto 1900 – Shreveport, 21 ottobre 1970 Insegnante statunitense A 24 anni, il 25 maggio 1925, fu accusato e processato per violazione del Tennessee's

  • fisico irlandese

2 agosto 1820: John Tyndall

John Tyndall Leighlin Bridge, 2 agosto 1820 – Hindhead, 4 dicembre 1893 Fisico irlandese. Oltre che per le sue ricerche, Tyndall è noto anche per essere stato un grande

  • Sociologo, antropologo, filosofo e accademico francese.

1º agosto 1930: Pierre Bourdieu

Pierre Bourdieu Denguin, 1º agosto 1930 – Parigi, 23 gennaio 2002 Sociologo, antropologo, filosofo e accademico francese. Il suo pensiero ha esercitato un'influenza considerevole all'interno delle scienze umane e

  • scrittore, partigiano e chimico italiano, autore di racconti, memorie, poesie e romanzi

31 luglio 1919: Primo Michele Levi

Primo Levi Torino, 31 luglio 1919 – Torino, 11 aprile 1987 Scrittore, partigiano e chimico italiano, autore di racconti, memorie, poesie e romanzi. Partigiano antifascista, il 13 dicembre 1943

  • regista e sceneggiatore italiano

30 luglio 1950: Gabriele Salvatores

Gabriele Salvatores Napoli, 30 luglio 1950 Regista e sceneggiatore italiano. Nel 1991 giunse la consacrazione internazionale con Mediterraneo, film che gli valse l'Oscar al miglior film straniero. La pellicola

29 luglio 1877: Charles William Beebe

Charles William Beebe New York, 29 luglio 1877 – Arima, 4 giugno 1962 Ornitologo, entomologo, esploratore, scrittore e biologo marino statunitense. E ‘considerato uno dei fondatori del campo dell'ecologia,

  • aforismi ateo scrittore

28 luglio 1804: Ludwig Andreas Feuerbach

Ludwig Andreas Feuerbach Landshut, 28 luglio 1804 – Rechenberg, 13 settembre 1872 Filosofo tedesco. Nel 1841 uscì l'opera più importante di Feuerbach, L'essenza del cristianesimo, in cui l'autore effettua

  • partigiano, sindacalista e antifascista italiano

27 luglio 1889: Paolo Fabbri

Paolo Fabbri Conselice, 27 luglio 1889 – Gaggio Montano, 14 febbraio 1945 Partigiano, sindacalista e antifascista italiano. Entrato nella Resistenza, nelle Brigate Matteotti alla fine del 1944 fu inviato

  • scrittore, drammaturgo, linguista e critico musicale irlandese

26 luglio 1856: George Bernard Shaw

George Bernard Shaw Dublino, 26 luglio 1856 – Ayot St Lawrence, 2 novembre 1950 Scrittore, drammaturgo, linguista e critico musicale irlandese “La castità è la più pericolosa di tutte le perversioni sessuali.” (George Bernard Shaw)

  • chimica, fisica e cristallografa britannica

25 luglio 1920: Rosalind Franklin

Rosalind Elsie Franklin Londra, 25 luglio 1920 – Londra, 16 aprile 1958 Chimica, fisica e cristallografa britannica. Professoressa universitaria è stata anche biofisica, biochimica e biologa molecolare, ha dato

  • ateo generale patriota rivoluzionario

24 luglio 1783: Simón Bolívar

Simón Bolívar Caracas, 24 luglio 1783 – Santa Marta, 17 dicembre 1830 Generale, patriota e rivoluzionario venezuelano. Fu insignito del titolo onorifico di Libertador (Liberatore) in ragione del suo

  • matematico, astronomo e geodeta tedesco

22 luglio 1784: Friedrich Wilhelm Bessel

Friedrich Wilhelm Bessel Minden, 22 luglio 1784 – Königsberg, 17 marzo 1846 Matematico, astronomo e geodeta tedesco. Nonostante non abbia avuto un'istruzione universitaria, Bessel fu una figura di primaria

  • scrittore e giornalista statunitense

21 luglio 1899: Ernest Miller Hemingway

Ernest Hemingway Oak Park, 21 luglio 1899 – Ketchum, 2 luglio 1961 Scrittore e giornalista statunitense. Lo stile letterario di Hemingway, caratterizzato dall'essenzialità, ebbe una significativa influenza sullo sviluppo

  • fisico tedesco

20 luglio 1947: Gerd Binnig

Gerd Binnig Francoforte sul Meno, 20 luglio 1947 Fisico tedesco Premio Nobel per la fisica nel 1986 per l'invenzione del microscopio a effetto tunnel. Nel 1994 Gerd Binnig ha

  • filosofo, sociologo, politologo ed accademico tedesco naturalizzato statunitense

19 luglio 1898: Herbert Marcuse

Herbert Marcuse Berlino, 19 luglio 1898 – Starnberg, 29 luglio 1979 Filosofo, sociologo, politologo ed accademico tedesco naturalizzato statunitense. “Pensare è uno sforzo, credere un lusso.” (H. Marcuse) Herbert

  • attrice teatrale, drammaturga, attivista e politica italiana

18 luglio 1929: Franca Rame

Franca Rame Parabiago, 18 luglio 1929 – Milano, 29 maggio 2013 Attrice teatrale, drammaturga, attivista e politica italiana. Fondò il collettivo Nuova Scena dal quale, dopo aver assunto la

  • psicologo e saggista

17 luglio 1927: Luigi De Marchi

Luigi De Marchi Brescia, 17 luglio 1927 – Roma, 24 luglio 2010 Psicologo e saggista. Considerato il padre della psicosociologia italiana. Psicologo clinico e sociale, politologo e autore di

  • economista e politico italiano

16 luglio 1967: Luca Coscioni

Luca Coscioni Orvieto, 16 luglio 1967 – Orvieto, 20 febbraio 2006 Economista e politico italiano. Con il supporto dei Radicali Italiani dà vita, il 20 settembre 2002 all'Associazione Luca

  • fumettista italiano

15 luglio 1933: Guido Crepax

Guido Crepax Milano, 15 luglio 1933 – Milano, 31 luglio 2003 Fumettista italiano Ha profondamente influenzato il mondo del fumetto erotico europeo dalla seconda metà del XX secolo. È

  • anatomista, fisiologo e ittiologo tedesco

14 luglio 1801: Johannes Peter Müller

Johannes Peter Müller Coblenza, 14 luglio 1801 – Berlino, 28 aprile 1858 Anatomista, fisiologo e ittiologo tedesco. La sua ricerca spaziò in tutti i campi della fisiologia e dell'anatomia anatomia umana normale e patologica, discipline

  • matematico, logico, saggista, accademico italiano

13 luglio 1950: Piergiorgio Odifreddi

Piergiorgio Odifreddi Cuneo, 13 luglio 1950 Matematico, logico, saggista, accademico italiano. «Se la Bibbia fosse un'opera ispirata da un Dio, non dovrebbe essere corretta, coerente, veritiera, intelligente, giusta e

  • poeta, diplomatico e politico cileno

12 luglio 1904: Pablo Neruda

Pablo Neruda Parral, 12 luglio 1904 – Santiago del Cile, 23 settembre 1973 Poeta, diplomatico e politico cileno. Considerato una delle più importanti figure della letteratura latino-americana del Novecento.

11 luglio 1833: Luigi Bombicci

Luigi Bombicci Siena, 11 luglio 1833 – Bologna, 17 maggio 1903 Docente, mineralogista, ricercatore, divulgatore e museologo italiano “Io credo che una spiegazione della scarsità in Italia dei naturalisti possa trovarsi nella nausea di zoologia,

  • scrittore, saggista e critico letterario francese

10 luglio 1871: Marcel Proust

Marcel Proust Parigi, 10 luglio 1871 – Parigi, 18 novembre 1922 Scrittore, saggista e critico letterario francese. L'importanza di questo autore, considerato uno dei maggiori scrittori della letteratura universale

  • antropologo tedesco naturalizzato statunitense

9 luglio 1858: Franz Boas

Franz Boas Minden, 9 luglio 1858 – New York, 21 dicembre 1942 Antropologo tedesco naturalizzato statunitense. La sua preparazione accademica fu ricca e variegata: prima si dette alla fisica,

  • psicologo e pedagogo francese

8 luglio 1857: Alfred Binet

Alfred Binet Nizza, 8 luglio 1857 – Parigi, 18 ottobre 1911 Psicologo e pedagogo francese. Inventore del primo test di intelligenza utilizzabile, base dell'odierno test QI. Tra libri, articoli

  • genetista e microbiologa statunitense

7 luglio 1861: Nettie Stevens

Nettie Stevens Cavendish, 7 luglio 1861 – Baltimora, 4 maggio 1912 Genetista e microbiologa statunitense. Per la sua ricerca "A study of the germ cells of Aphis rosæ and

  • pittrice messicana

6 luglio 1907: Frida Kahlo

Frida Kahlo Coyoacán, 6 luglio 1907 – Coyoacán, 13 luglio 1954 Pittrice e attivista messicana. Ha dipinto molti ritratti, autoritratti e opere ispirate alla natura e ai manufatti del

  • attivista e politica tedesca

5 luglio 1857: Clara Zetkin

Clara Zetkin Wiederau, 5 luglio 1857 – Archangel'skoe, 20 giugno 1933 Attivista e politica tedesca. Zetkin si impegnò molto nelle politiche femminili, per esempio nelle pari opportunità, nel voto

  • generale, patriota, condottiero e scrittore italiano

4 luglio 1807: Giuseppe Garibaldi

Giuseppe Garibaldi Nizza, 4 luglio 1807 – Caprera, 2 giugno 1882 Generale, patriota, condottiero e scrittore. Noto anche con l'appellativo di "eroe dei due mondi" per le sue imprese

  • scrittore boemo di lingua tedesca

3 luglio 1883: Franz Kafka

Franz Kafka Praga, 3 luglio 1883 – Kierling, 3 giugno 1924 Scrittore boemo di lingua tedesca. La maggior parte delle sue opere sono pregne di temi e archetipi di

  • fisico e astronomo tedesco naturalizzato statunitense

2 luglio 1906: Hans Bethe

Hans Bethe (Strasburgo, 2 luglio 1906 – Ithaca, 6 marzo 2005) Fisico e astronomo tedesco naturalizzato statunitense. Ha dato importanti contributi all'astrofisica, all'elettrodinamica quantistica e alla fisica dello stato solido, e ha vinto il Premio

  • meteorologa, fisica, scrittrice, glaciologa ed esploratrice polare norvegese

30 giugno 1950: Monica Kristensen Solås

Monica Kristensen Solås Torsby, 30 giugno 1950 Meteorologa, fisica, scrittrice, glaciologa ed esploratrice polare norvegese. Laureatasi in fisica presso l'Università di Tromsø, ha successivamente partecipato a numerose spedizioni nell'Artide

  • anarchica, femminista, saggista e filosofa statunitense di origine russo-lituana

29 giugno 1869: Emma Goldman

Emma Goldman Kovno, 29 giugno 1869 – Toronto, 14 maggio 1940 Anarchica, femminista, saggista e filosofa statunitense di origine russo-lituana. Oltre alla specifica propaganda dell'ideale anarchico, Emma Goldman tenne

  • poeta, filosofo, scrittore, filologo e glottologo italiano

29 giugno 1798: Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi  (Recanati, 29 giugno 1798– Napoli, 14 giugno 1837) Poeta, filosofo, scrittore, filologo e glottologo italiano È ritenuto il maggior poeta dell'Ottocento italiano e una delle più importanti figure della letteratura mondiale, nonché

  • antropologo, neurologo e chirurgo francese

28 giugno 1824: Paul Broca

Paul Broca Sainte-Foy-la-Grande, 28 giugno 1824 – Parigi, 9 luglio 1880 Antropologo, neurologo e chirurgo francese. Considerato uno fra i pionieri dell'antropologia, Broca, nel 1859 fondò la Société d'anthropologie,

  • matematico e logico britannico

27 giugno 1806: Augustus De Morgan

Augustus De Morgan (Madurai, 27 giugno 1806 – Londra, 18 marzo 1871) Matematico e logico britannico A lui si devono i teoremi di De Morgan che sono alla base dei sistemi logici elettronici ed informatici.

  • politico cileno, Presidente del Cile

26 giugno 1908: Salvador Allende

Salvador Allende Santiago del Cile, 26 giugno 1908 – Santiago del Cile, 11 settembre 1973 Politico cileno, presidente del Cile. Allende venne eletto il 4 settembre 1970 e fu

  • scrittore e musicista statunitense

25 giugno 1949: Dan Barker

Dan Barker Santa Monica, 25 giugno 1949 Scrittore e musicista statunitense. Laureato in teologia presso la Azusa Pacific University, è diventato ateo nel 1984. Nel 1992 ha pubblicato il

  • scrittore, giornalista e aforista statunitense

24 giugno 1842: Ambrose Bierce

Ambrose Bierce (Horse Cave Creek, 24 giugno 1842 – scomparso a Chihuahua l'11 gennaio 1914) Scrittore, giornalista e aforista statunitense. Bierce deve la sua fortuna di scrittore principalmente al suo Dizionario del Diavolo, ma in realtà la

  • biologo e sessuologo statunitense

23 giugno 1894: Alfred Kinsey

Alfred Kinsey (Hoboken, 23 giugno 1894 – Bloomington, 25 agosto 1956) Biologo e sessuologo statunitense. “Il solo sesso contro natura è quello che non riesci a eseguire.” (Alfred Kinsey) Il suo nome resta legato alla

  • chimico, divulgatore scientifico e scrittore italiano

22 giugno 1949: Luigi Garlaschelli

Luigi Garlaschelli Pavia, 22 giugno 1949 Chimico, divulgatore scientifico e scrittore italiano. Il suo campo di divulgazione scientifica principale sono i miracoli e fenomeni insoliti, che spesso hanno spiegazioni

  • filosofo, scrittore, drammaturgo e critico letterario francese

21 giugno 1905: Jean-Paul Sartre

Jean-Paul Sartre Parigi, 21 giugno 1905 – Parigi, 15 aprile 1980 Filosofo, scrittore, drammaturgo e critico letterario francese. Nel 1964 fu insignito del Premio Nobel per la letteratura, che

  • archeologa, antropologa e scrittrice turca

20 giugno 1914: Muazzez İlmiye Çığ

Muazzez İlmiye Çığ Bursa, 20 giugno 1914 Archeologa, antropologa e scrittrice turca. Specializzata negli studi sui Sumeri e sugli Assiri. Nel 2006, all'età di 92 anni, ha raggiunto una

  • giornalista, filosofo, editore, traduttore ed antifascista italiano

19 giugno 1901: Piero Gobetti

Piero Gobetti Torino, 19 giugno 1901 – Neuilly-sur-Seine, 15 febbraio 1926 Giornalista, filosofo, editore, traduttore ed antifascista italiano. Considerato un degno erede della tradizione post-illuminista e liberale che aveva

  • medico e scienziato francese

18 giugno 1799: Prosper Ménière

Prosper Ménière Angers, 18 giugno 1799 – Parigi, 7 febbraio 1862 Medico e scienziato francese. È noto per aver scoperto e classificato un particolare disturbo causato da un malfunzionamento

  • avvocato, attivista, educatrice e senatrice

17 giugno 1958: Lori Lipman Brown

Lori Lipman Brown New York, 17 giugno 1958 Avvocato, attivista, educatrice e senatrice. Direttrice della Secular Coalition for America dal 2005 al 2009. Ha organizzato e presentato numerosi eventi

  • cosmologo, fisico e matematico russo

16 giugno 1888: Aleksandr A. Fridman

Aleksandr A. Fridman San Pietroburgo, 16 giugno 1888 – Pietrogrado, 16 settembre 1925 Cosmologo, fisico e matematico russo. Nel 1922 fu il primo ad introdurre l'idea di un Universo

  • filosofo e presbitero francese

15 giugno 1664: Jean Meslier

Jean Meslier Mazerny, 15 giugno 1664 – Étrépigny, 30 giugno 1729 Filosofo e presbitero francese. Curato in un piccolo paese di campagna, ma precursore dell'illuminismo radicale, materialista e ateo

  • matematico ed economista statunitense

13 giugno 1928: John Forbes Nash, Jr.

John Forbes Nash, Jr. Bluefield, 13 giugno 1928 – Monroe, 23 maggio 2015 Matematico ed economista statunitense. Tra i matematici più brillanti e originali del Novecento, Nash ha rivoluzionato

  • astrofisica accademica divulgatrice scientifica italiana

12 giugno 1922: Margherita Hack

Margherita Hack Firenze, 12 giugno 1922 – Trieste, 29 giugno 2013 Astrofisica, accademica e divulgatrice scientifica italiana. «Fulgida figura di astrofisica, donna di granitica fattura, autonoma, indipendente, incarnazione del

  • psichiatra, medico genetista, pediatra, matematico

11 giugno 1898: Lionel Penrose

Lionel Penrose Londra, 11 giugno 1898 – Londra, 12 maggio 1972 Psichiatra, medico genetista, pediatra, matematico. Penrose fu una figura di spicco della comunità dei genetisti britannici dopo la

  • accademico, divulgatore scientifico e rettore italiano

10 giugno 1956: Luigi Dei

Luigi Dei Firenze, 10 giugno 1956 Accademico, divulgatore scientifico e rettore italiano. Luigi Dei è pioniere nel campo dell'applicazione delle nanoscenze e nanotecnologie per la conservazione dei beni culturali.

  • astronomo tedesco

9 giugno 1812: Johann Gottfried Galle

Johann Gottfried Galle Radis, 9 giugno 1812 – Potsdam, 10 luglio 1910 Astronomo tedesco. Riuscì per primo ad osservare il pianeta Nettuno il 23 settembre 1846. La posizione prevista

  • antropologa e politica italiana

8 giugno 1957: Laura Marchetti

Laura Marchetti Bari, 8 giugno 1957 Antropologa e politica italiana. Docente di didattica generale e di didattica delle culture all'Università degli Studi di Foggia, è autrice di numerosi volumi,

  • esploratore e antropologo danese e groenlandese

7 giugno 1879: Knud Rasmussen

Knud Rasmussen Jakobshavn, 7 giugno 1879 – Copenaghen, 21 dicembre 1933 Esploratore e antropologo danese e groenlandese. Fu il primo europeo ad attraversare il Passaggio a Nord-Ovest con una

  • scrittore e saggista tedesco

6 giugno 1875: Thomas Mann

Thomas Mann Lubecca, 6 giugno 1875 – Zurigo, 12 agosto 1955 Scrittore e saggista tedesco. Premio Nobel nel 1929, è considerato uno dei romanzieri maggiori di sempre della letteratura

  • ingegnere, fisico e inventore ungherese naturalizzato britannico

5 giugno 1900: Dennis Gabor

Dennis Gabor Budapest, 5 giugno 1900 – Londra, 8 febbraio 1979 Ingegnere, fisico e inventore ungherese naturalizzato britannico. Sviluppò il campo dell'ottica elettronica, proponendo e sviluppando la tecnica dell'olografia,

  • giornalista, scrittrice e divulgatrice americana

4 giugno 1945: Susan Jacoby

Susan Jacoby Okemos, 4 giugno 1945 Giornalista, scrittrice e divulgatrice americana. Susan Jacoby è una studiosa indipendente, nota relatrice e autrice di dodici libri, tra cui The Age of

  • geologo scozzese

3 giugno 1726: James Hutton

James Hutton Edimburgo, 3 giugno 1726 – Edimburgo, 26 marzo 1797 Geologo scozzese. James Hutton è considerato uno dei padri fondatori della geologia moderna. Le sue concezioni sull'evoluzione della

  • poeta e scrittore britannico

2 giugno 1840: Thomas Hardy

Thomas Hardy Upper Bockhampton, 2 giugno 1840 – Dorchester, 11 gennaio 1928 Poeta e scrittore britannico. Hardy non crede in un Dio creatore e buono, che si preoccupa di

  • ingegnere, matematico, divulgatore scientifico, scrittore e accademico italiano

31 maggio 1927: Roberto Vacca

Roberto Vacca Roma, 31 maggio 1927 Ingegnere, matematico, divulgatore scientifico, scrittore e accademico italiano. Ha svolto l'attività di ricercatore presso l'Istituto per le applicazioni del calcolo del CNR, occupandosi

  • anarchico, filosofo e rivoluzionario russo

30 maggio 1814: Michail Bakunin

Michail Bakunin Prjamuchino, 30 maggio 1814 – Berna, 1º luglio 1876 Anarchico, filosofo e rivoluzionario russo. “Se Dio esistesse, non ci sarebbe per lui che un solo mezzo per

  • poetessa, drammaturga, giornalista e attivista argentina

29 maggio 1892: Alfonsina Storni

Alfonsina Storni Sala Capriasca, 29 maggio 1892 – Mar del Plata, 25 ottobre 1938 Poetessa, drammaturga, giornalista e attivista argentina. La ribellione di Alfonsina dinanzi all'oppressione della donna nella

  • scienziata, fisica e traduttrice italiana

28 maggio 1728: Maria Angela Ardinghelli

Maria Angela Ardinghelli Napoli, 28 maggio 1728 – Napoli, 17 febbraio 1825 Scienziata, fisica e traduttrice italiana. Maria Angela Ardinghelli, che conosceva anche il francese e l'inglese, è famosa

  • filosofo, medico ed economista inglese

27 maggio 1623: William Petty

William Petty Romsey, 27 maggio 1623 – Londra, 16 dicembre 1687 Filosofo, medico ed economista inglese. È noto soprattutto per essere stato il fondatore dell'aritmetica politica, disciplina che pone

  • medico e patriota italiano

26 maggio 1825: Romolo Griffini

Romolo Griffini Milano, 26 maggio 1825 – Varese, 9 gennaio 1888 Medico e patriota italiano. Collaborò al famoso almanacco di Cesare Correnti: Il nipote di Vesta-Verde. Destinato a un

  • matematico, filosofo, scrittore, pianista e prestigiatore statunitense

25 maggio 1919: Raymond Smullyan

Raymond Smullyan New York, 25 maggio 1919 – New York, 6 febbraio 2017 Matematico, filosofo, scrittore, pianista e prestigiatore statunitense. “Una cosa che mi ha sempre incuriosito è che

  • fisico e ingegnere tedesco nato in Polonia

24 maggio 1686: Daniel Gabriel Fahrenheit

Daniel Gabriel Fahrenheit Danzica, 24 maggio 1686 – L'Aia, 16 settembre 1736 Fisico e ingegnere tedesco nato in Polonia. Nonostante avesse prodotto poche pubblicazioni scientifiche, nel 1724, dopo aver

  • attore, regista teatrale e cantante italiano

23 maggio 1929: Paolo Poli

Paolo Poli Firenze, 23 maggio 1929 – Roma, 25 marzo 2016 Attore, regista teatrale e cantante italiano. “Se Gesù fosse stato impalato dove avrebbero le stigmate i Santi?” (P.

  • politico, giornalista e antifascista italiano

22 maggio 1885: Giacomo Matteotti

Giacomo Matteotti Fratta Polesine, 22 maggio 1885 – Roma, 10 giugno 1924 Politico, giornalista e antifascista italiano. Fu rapito e assassinato da una squadra fascista, probabilmente per volontà esplicita

  • fisico sovietico

21 maggio 1921: Andrej Dmitrievič Sacharov

Andrej Dmitrievič Sacharov Mosca, 21 maggio 1921 – Mosca, 14 dicembre 1989 Fisico sovietico. Membro dell'Accademia delle Scienze dell'Unione Sovietica, contestò negli anni 1957-1958 gli esperimenti nucleari a scopo

  • Londra, 20 maggio 1806 – Avignone, 8 maggio 1873

20 maggio 1806: John Stuart Mill

John Stuart Mill Londra, 20 maggio 1806 – Avignone, 8 maggio 1873 Filosofo ed economista britannico. Mill fu uno dei massimi esponenti del liberalismo e dell'utilitarismo. Influenzato anche dalle

  • scrittrice e drammaturga statunitense

19 maggio 1930: Lorraine Hansberry

Lorraine Hansberry Chicago, 19 maggio 1930 – New York, 12 gennaio 1965 Scrittrice e drammaturga statunitense. Il suo scritto più famoso, A Raisin in the Sun, fu ispirato dalla

  • ateo filosofo logico matematico attivista saggista gallese

18 maggio 1872: Bertrand Russell

Bertrand Russell Trellech, 18 maggio 1872 – Penrhyndeudraeth, 2 febbraio 1970 Filosofo, logico, matematico, attivista e saggista gallese. In materia di religione, Russell si dichiarava filosoficamente agnostico e ateo

  • comico, imitatore, attore, sceneggiatore, regista e cantante italiano

17 maggio 1965: Corrado Guzzanti

Corrado Guzzanti Roma, 17 maggio 1965 Comico, imitatore, attore, sceneggiatore, regista e cantante italiano. “Con quanti nomi puoi chiamare Dio? Puoi chiamarlo in mille maniere: Dio, Visnù, Budo, Ernesto,

  • regista, sceneggiatore e scrittore italiano

16 maggio 1915: Mario Monicelli

Mario Monicelli Roma, 16 maggio 1915 – Roma, 29 novembre 2010 Regista, sceneggiatore e scrittore italiano. Monicelli è stato uno dei più celebri registi italiani della sua epoca. Insieme

  • fisico francese

15 maggio 1859: Pierre Curie

Pierre Curie Parigi, 15 maggio 1859 – Parigi, 19 aprile 1906 Fisico francese. Pioniere nei campi della cristallografia, del magnetismo, della piezoelettricità e della radioattività. Nel 1903 ricevette il

  • filosofo, accademico ed epistemologo italiano

14 maggio 1945: Giulio Giorello

Giulio Giorello Milano, 14 maggio 1945 Filosofo, accademico ed epistemologo italiano. “Il fondamento dell'etica è la pratica dell'etica, non c'è nessun bisogno di fondarla su qualcosa d’altro. “ (G.

  • patriota e politico italiano

13 maggio 1804: Daniele Manin

Daniele Manin Venezia, 13 maggio 1804 – Parigi, 22 settembre 1857 Patriota e politico italiano. Imprigionato nelle carceri austriache per la sua attività patriottica, fu liberato a furor di

  • comico, attore e sceneggiatore statunitense

12 maggio 1937: George Carlin

George Carlin New York, 12 maggio 1937 – Santa Monica, 22 giugno 2008 Comico, attore e sceneggiatore statunitense. Celebre per l'atteggiamento irriverente e le osservazioni sul linguaggio, la psicologia

  • filosofo, matematico, epistemologo e accademico italiano

11 maggio 1908: Ludovico Geymonat

Ludovico Geymonat Torino, 11 maggio 1908 – Rho, 29 novembre 1991 Filosofo, matematico, epistemologo e accademico italiano. Geymonat ebbe uno stile di pensiero razionalista ateo. La sua opera può

  • astrofisico italiano

10 maggio 1939: Franco Pacini

Franco Pacini Firenze, 10 maggio 1939 – Firenze, 26 gennaio 2012 Astrofisico italiano. Nel 1967 ha portato un fondamentale contributo all'astrofisica, prevedendo i fenomeni associati all'intenso campo magnetico di

  • patriota, scrittrice e filantropa inglese naturalizzata italiana

9 maggio 1832: Jessie White

Jessie White Gosport, 9 maggio 1832 – Firenze, 5 marzo 1906 Patriota, scrittrice e filantropa inglese naturalizzata italiana. Jessie White fu un importante personaggio del Risorgimento italiano. Fu soprannominata

  • partigiana, scrittrice, traduttrice e poetessa italiana

8 maggio 1912: Joyce Lussu

Joyce Lussu Firenze, 8 maggio 1912 – Roma, 4 novembre 1998 Partigiana, scrittrice, traduttrice e poetessa italiana. Più che un pensiero femminista, quello di Joyce era un pensiero femminile.

  • filosofo scozzese

7 maggio 1711: David Hume

David Hume Edimburgo, 7 maggio 1711 – Edimburgo, 25 agosto 1776 Filosofo scozzese. Per Hume la fede è un sentimento irrazionale ed emotivo e non insegna all'uomo a migliorarsi

  • matematico, fisico e astronomo olandese

6 maggio 1872: Willem de Sitter

Willem de Sitter Sneek, 6 maggio 1872 – Leida, 20 novembre 1934 Matematico, fisico e astronomo olandese. Numerosi sono stati i contributi di de Sitter alla cosmologia. Nel 1932,

  • filosofo, economista, politologo, storico, sociologo, uomo politico e giornalista tedesco

5 maggio 1818: Karl Marx

Karl Marx Treviri, 5 maggio 1818 – Londra, 14 marzo 1883 Filosofo, economista, politologo, storico, sociologo, uomo politico e giornalista tedesco. “L'abolizione della religione come felicità illusoria del popolo

  • biologo e filosofo britannico

4 maggio 1825: Thomas Henry Huxley

Thomas Henry Huxley Ealing, 4 maggio 1825 – Eastbourne, 29 giugno 1895 Biologo e filosofo britannico. Convinto sostenitore dell'evoluzionismo darwiniano, tanto da essere soprannominato il "mastino di Darwin" (Darwin's

  • fisico statunitense

3 maggio 1933: Steven Weinberg

Steven Weinberg New York, 3 maggio 1933 Fisico statunitense. "La religione rappresenta un insulto alla dignità umana. Con o senza di essa, ci sarebbero sempre buoni che farebbero il

  • psichiatra statunitense

2 maggio 1910: Judd Marmor

Judd Marmor Londra, 2 maggio 1910 – Los Angeles, 16 dicembre 2003 Psichiatra statunitense. Nei primi anni '60 si schiera in modo radicale dichiarando che l'omosessualità è una variante

  • archeologo, naturalista e geologo francese

1º maggio 1802: Jean-Baptiste Noulet

Jean-Baptiste Noulet Venerque, 1º maggio 1802 – Venerque, 24 maggio 1890 Archeologo, naturalista e geologo francese. Noulet ha contribuito a dimostrare l'esistenza archeologica dell'uomo ed è stato uno dei

  • scrittrice statunitense

28 aprile 1926: Harper Lee

Harper Lee Monroeville, 28 aprile 1926 – Monroeville, 19 febbraio 2016 Scrittrice statunitense. “A volte la Bibbia nella mano di un uomo è peggio di una bottiglia di whisky”

  • filosofo britannico

27 aprile 1820: Herbert Spencer

Herbert Spencer Derby, 27 aprile 1820 – Brighton, 8 dicembre 1903 Filosofo britannico. L'atteggiamento antidogmatico e antiaccademico sarà una costante della sua vita. Già dal 1851 aveva abbracciato i

  • fisico statunitense

26 aprile 1933: Arno Allan Penzias

Arno Allan Penzias Monaco di Baviera, 26 aprile 1933 Fisico statunitense. Nel 1978 ha ricevuto il Premio Nobel per la Fisica insieme a Robert Wilson per la scoperta della

  • astronomo, costruttore di strumenti scientifici e divulgatore scozzese

25 aprile 1710: James Ferguson

James Ferguson Rothiemay, 25 aprile 1710 – Londra, 17 novembre 1776 Astronomo, costruttore di strumenti scientifici e divulgatore scozzese. Il suo profondo interesse per i soggetti dei suoi studi,

  • scrittore, saggista, critico letterario, entomologo, drammaturgo e poeta russo naturalizzato statunitense

23 aprile 1899: Vladimir Nabokov

Vladimir Nabokov Pietroburgo, 23 aprile 1899 – Montreux, 2 luglio 1977 Scrittore, saggista, critico letterario, entomologo, drammaturgo e poeta russo naturalizzato statunitense. Universalmente noto per il suo Lolita (1955),

  • neurologa, accademica e senatrice italiana

22 aprile 1909: Rita Levi-Montalcini

Rita Levi-Montalcini Torino, 22 aprile 1909 – Roma, 30 dicembre 2012 Neurologa, accademica e senatrice italiana. «Sono atea. Non so cosa si intenda per credere in Dio». (Rita Levi-Montalcini)

  • medico, attivista e filantropo italiano

21 aprile 1948: Gino Strada

Gino Strada Sesto San Giovanni, 21 aprile 1948 Medico, attivista e filantropo italiano. Fondatore, assieme alla moglie Teresa Sarti, dell'ONG italiana Emergency, associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel

  • zoologo, medico e viaggiatore italiano

20 aprile 1814: Filippo De Filippi

Filippo De Filippi Pavia, 20 aprile 1814 – Hong Kong, 9 febbraio 1867 Zoologo, medico e viaggiatore italiano. Fu uno dei primi seguaci del Darwinismo in Italia. È ancora

  • scrittore, poeta e politico italiano

19 aprile 1923: Rocco Scotellaro

Rocco Scotellaro Tricarico, 19 aprile 1923 – Portici, 15 dicembre 1953 Scrittore, poeta e politico italiano Tutte le opere di Scotellaro sono strettamente collegate alla società contadina a cui

  • pedagogista italiana

18 aprile 1914: Anna Lorenzetto

Anna Lorenzetto Roma, 18 aprile 1914 – Grosseto, 25 maggio 2001 Pedagogista italiana È fra i fondatori dell'Unione Nazionale per la Lotta contro l'Analfabetismo (UNLA) Intraprende nel 1947 un'opera

  • scrittore e patriota italiano

17 aprile 1813: Luigi Settembrini

Luigi Settembrini Napoli, 17 aprile 1813 – Napoli, 4 novembre 1876 Scrittore e patriota italiano Nel 1873 fu nominato senatore; tra il 1872 e il 1875 compose i Dialoghi,

  • attore, comico, regista, sceneggiatore, compositore e produttore cinematografico britannico

16 aprile 1889: Charlie Chaplin

Charlie Chaplin Londra, 16 aprile 1889 – Corsier-sur-Vevey, 25 dicembre 1977 Attore, comico, regista, sceneggiatore, compositore e produttore cinematografico britannico “Per semplice buon senso, non credo in Dio.” (C.

  • sociologo, antropologo e storico delle religioni francese

15 aprile 1858: Émile Durkheim

Émile Durkheim Épinal, 15 aprile 1858 – Parigi, 15 novembre 1917 Sociologo, antropologo e storico delle religioni francese La sua opera è stata cruciale nella costruzione, nel corso del

  • filosofo e letterato italiano

14 aprile 1732: Ferrante de Gemmis

Ferrante de Gemmis Terlizzi, 14 aprile 1732 – Terlizzi, 21 aprile 1803 Filosofo e letterato italiano Istituì una Accademia a Terlizzi, vero e proprio cenacolo culturale con scopo di

  • attivista statunitense

13 aprile 1919: Madalyn Murray O’Hair

Madalyn Murray O'Hair Pittsburgh, 13 aprile 1919 – San Antonio, 29 settembre 1995 Attivista statunitense O'Hair fondò l'associazione American Atheists, "un movimento nazionale che difende i diritti civili dei

  • giornalista, saggista, critico letterario e commentatore politico

13 aprile 1949: Christopher Hitchens

Christopher Hitchens Portsmouth, 13 aprile 1949 – Houston, 15 dicembre 2011 Giornalista, saggista, critico letterario e commentatore politico «Sono un ateo. Non sono neutrale rispetto alla religione, le sono

  • filosofo e politico italiano

12 aprile 1923: Aldo Masullo

Aldo Masullo Avellino, 12 aprile 1923 Filosofo e politico italiano Socio dell'Accademia Pontaniana, della Società Nazionale di Scienze Lettere ed Arti di Napoli e dell'Accademia Pugliese delle Scienze. È

  • scienziato, geologo, paleontologo, e malacologo italiano

11 aprile 1842: Arturo Issel

Arturo Issel Genova, 11 aprile 1842 – Genova, 27 novembre 1922 Scienziato, geologo, paleontologo, e malacologo italiano Arturo Issel effettua in Egitto ricerche zoologiche e paleontologiche […] era attratto

  • fisico, divulgatore scientifico e accademico italiano

10 aprile 1944: Giovanni Bignami

Giovanni Bignami Desio, 10 aprile 1944 – Madrid, 24 maggio 2017 Fisico, divulgatore scientifico e accademico italiano È noto a livello internazionale per il lavoro ventennale che portò all'identificazione

  • attore italiano

9 aprile 1933 Gian Maria Volonté

Gian Maria Volonté Milano, 9 aprile 1933 – Florina, 6 dicembre 1994 Attore italiano Interprete versatile e incisivo, Volonté è considerato uno dei maggiori attori della storia del cinema,

  • filosofo, saggista e neuroscienziato statunitense

9 aprile 1967 Sam Harris

Sam Harris Los Angeles, 9 aprile 1967 Filosofo, saggista e neuroscienziato statunitense È l'autore del libro La fine della fede (2004), che ha vinto nel 2005 il PEN/Martha Albrand

  • astrofisica italiana

8 aprile 1954 Patrizia Caraveo

Patrizia Caraveo Milano, 8 aprile 1954 Astrofisica italiana Dal 2002 è dirigente di ricerca e direttore dell'Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica di Milano (IASF). Ha collaborato a

  • antropologo polacco naturalizzato britannico

7 aprile 1884 Bronisław Malinowski

Bronisław Malinowski Cracovia, 7 aprile 1884 – New Haven, 16 maggio 1942 Antropologo polacco naturalizzato britannico Malinowski è considerato il padre della moderna etnografia, di cui ha rivoluzionato la

  • ingegnere, matematico e fisico bielorusso naturalizzato

6 aprile 1910 Barys Kit

Barys Kit San Pietroburgo, 6 aprile 1910 – Francoforte sul Meno, 1º febbraio 2018 Ingegnere, matematico e fisico bielorusso naturalizzato Per 25 anni lavorò nel programma spaziale statunitense; tra

  • filosofo e matematico britannico

5 aprile 1588 Thomas Hobbes

Thomas Hobbes Westport, 5 aprile 1588 – Hardwick Hall, 4 dicembre 1679 Filosofo e matematico britannico Autore nel 1651 dell'opera di filosofia politica Leviatano. Hobbes fu terrorizzato dalla prospettiva

  • scrittrice e regista francese

4 aprile 1914 Marguerite Duras

Marguerite Duras Saigon, 4 aprile 1914 – Parigi, 3 marzo 1996 Scrittrice e regista francese Partecipa alla Resistenza durante l'occupazione nazista, insieme al marito Robert Antelme, che verrà deportato

  • scrittore e fumettista italiano

3 aprile 1953 Tiziano Sclavi

Tiziano Sclavi Broni, 3 aprile 1953 Scrittore e fumettista italiano Noto soprattutto per la creazione di Dylan Dog, una delle serie italiane di maggior successo, nel corso della sua

  • (scrittore, giornalista, saggista, critico letterario e fotografo francese

2 aprile 1840 Émile Zola

Émile Zola Parigi, 2 aprile 1840 – Parigi, 29 settembre 1902 Scrittore, giornalista, saggista, critico letterario e fotografo francese Émile Zola divenne in gioventù, e tale rimane fino alla

  • scrittore, poeta, saggista e drammaturgo ceco naturalizzato francese

1º aprile 1929 Milan Kundera

Milan Kundera Brno, 1º aprile 1929 Scrittore, poeta, saggista e drammaturgo ceco naturalizzato francese Assurto prepotentemente alla notorietà nell'Italia del riflusso negli anni Ottanta per il suo romanzo L'insostenibile

  • matematico, astronomo e politico italiano

31 marzo 1798 Ernesto Capocci Belmonte

Ernesto Capocci Belmonte Picinisco, 31 marzo 1798 – Napoli, 6 gennaio 1864 Matematico, astronomo e politico italiano Viene ricordata la sua attività di scrittore e, da parte dell'Istituto Nazionale

  • psicoanalista austriaca-britannica

30 marzo 1882 Melanie Klein

Melanie Klein Vienna, 30 marzo 1882 – Londra, 22 settembre 1960 Psicoanalista austriaca-britannica Nota per i suoi lavori pionieristici nel campo della psicoanalisi infantile e per i contributi allo

  • medico e fisiologo italiano

29 marzo 1561 Santorio Santorio

Santorio Santorio Capodistria, 29 marzo 1561 – Venezia, 22 febbraio 1636 Medico e fisiologo italiano Fu un pioniere nell'impiego delle misurazioni fisiche in medicina; il suo dispositivo più famoso

  • filosofo, logico e psicologo statunitense

28 marzo 1942: Daniel Dennett

Daniel Clement Dennett Boston, 28 marzo 1942 Filosofo, logico e psicologo statunitense Specializzato in settori di ricerca appartenenti alla filosofia della mente, alla psicologia cognitiva, alla psicolinguistica e all'intelligenza

  • ingegnere meccanico e fisico

27 marzo 1845 Wilhelm Conrad Röntgen

Wilhelm Conrad Röntgen Lennep, 27 marzo 1845 – Monaco di Baviera, 10 febbraio 1923 Ingegnere meccanico e fisico Il suo nome è legato alla scoperta, avvenuta l'8 novembre 1895,

  • etologo, biologo, divulgatore scientifico, saggista e attivista britannico

26 marzo 1941 Richard Dawkins

Richard Dawkins Nairobi, 26 marzo 1941 Etologo, biologo, divulgatore scientifico, saggista e attivista britannico “L'ateismo è un'aspirazione non soltanto realistica, ma anche nobile e coraggiosa.” (R. Dawkins) Considerato uno

  • scrittrice, giornalista e attivista statunitense

25 marzo 1934 Gloria Marie Steinem

Gloria Marie Steinem Toledo, 25 marzo 1934 Scrittrice, giornalista e attivista statunitense Considerata portavoce e leader del femminismo degli anni sessanta e settanta, Gloria Steinem nel corso della sua

  • drammaturgo, attore, regista, scrittore, autore, illustratore, pittore, scenografo e attivista

24 marzo 1926 Dario Fo

Dario Fo Sangiano, 24 marzo 1926 – Milano, 13 ottobre 2016 Drammaturgo, attore, regista, scrittore, autore, illustratore, pittore, scenografo e attivista Autore di rappresentazioni teatrali che fanno uso degli

  • suffragista, attivista, abolizionista, libera pensatrice e autrice prolifica

24 marzo 1826 Matilda Joslyn Gage

Matilda Joslyn Gage Cicero 24 marzo 1826 – Chicago 18 marzo 1898 Suffragista, attivista, abolizionista, libera pensatrice e autrice prolifica Gage fu una grande antagonista della chiesa cristiana, dopo

  • matematico, fisico, astronomo e nobile francese

23 marzo 1749 Pierre-Simon Laplace

Pierre-Simon Laplace Beaumont-en-Auge, 23 marzo 1749 – Parigi, 5 marzo 1827 Matematico, fisico, astronomo e nobile francese Fu uno dei principali scienziati nel periodo napoleonico. Ha dato fondamentali contributi

  • filosofo, sociologo, politologo ed accademico sloveno

21 marzo 1949 Slavoj Žižek

Slavoj Žižek Lubiana, 21 marzo 1949 Filosofo, sociologo, politologo ed accademico sloveno Tra i più importanti e incisivi pensatori contemporanei è divenuto celebre per la sua capacità di affrontare

  • psicologo statunitense, scrittore, inventore, sostenitore di riforme sociali e poeta

20 marzo 1904 Burrhus F. Skinner

Burrhus F. Skinner Susquehanna, 20 marzo 1904 – Cambridge, 18 agosto 1990 Psicologo statunitense, scrittore, inventore, sostenitore di riforme sociali e poeta Le sue concezioni hanno ispirato un enorme

  • critica letteraria, romanziera e saggista tedesca

18 marzo 1929 Christa Wolf

Christa Wolf 18 marzo 1929, Landsberg an der Warthe - 1 dicembre 2011, Berlino Critica letteraria, romanziera e saggista tedesca Famosa scrittrice della ex Germania dell'Est. È considerata anche

  • matematico e filosofo italiano

17 marzo 1633 Alessandro Marchetti

Alessandro Marchetti Empoli, 17 marzo 1633 – Pisa, 6 settembre 1714 Matematico e filosofo italiano Noto come il primo traduttore di Lucrezio in lingua italiana. Professore di filosofia, poi

  • poeta, scrittore e sceneggiatore italiano

16 marzo 1920 Antonio Guerra, detto Tonino

Antonio Guerra, detto Tonino Santarcangelo di Romagna, 16 marzo 1920 – Santarcangelo di Romagna, 21 marzo 2012 Poeta, scrittore e sceneggiatore italiano Figura poliedrica di artista a tutto campo,

  • regista, sceneggiatore e produttore cinematografico

16 marzo 1941 Bernardo Bertolucci

Bernardo Bertolucci Parma, 16 marzo 1941 – Roma, 26 novembre 2018 Regista, sceneggiatore e produttore cinematografico Tra i registi italiani più rappresentativi e conosciuti a livello internazionale, ha diretto

  • fisico e politico sovietico, dal 1991 russo

15 marzo 1930 Zhores Ivanovich Alferov

Zhores Ivanovich Alferov Vitebsk, 15 marzo 1930 – San Pietroburgo, 1° marzo 2019 Fisico e politico sovietico, dal 1991 russo I suoi contributi alla fisica e tecnologia delle eterostrutture

  • fisico e filosofo tedesco naturalizzato svizzero e statunitense

14 marzo 1879 Albert Einstein

Albert Einstein Ulma, 14 marzo 1879 – Princeton, 18 aprile 1955 Fisico e filosofo tedesco naturalizzato svizzero e statunitense Oltre a essere uno dei più celebri fisici della storia

  • scrittore, sceneggiatore e regista messicano

13 marzo 1958 Guillermo Arriaga Jordán

Guillermo Arriaga Jordán Città del Messico, 13 marzo 1958 Scrittore, sceneggiatore e regista messicano Tra le più interessanti figure del panorama letterario latinoamericano contemporaneo, ha esordito nella narrativa con

  • psichiatra e psicoanalista slovacco

12 marzo 1879 Viktor Tausk

Viktor Tausk Žilina, 12 marzo 1879 – Vienna, 3 luglio 1919 Psichiatra e psicoanalista slovacco Uno dei pionieri della prima generazione della psicoanalisi, anticipò molti concetti teorico-clinici ripresi dal

  • scrittore, sceneggiatore e umorista britannico

11 marzo 1952 Douglas Adams

Douglas Adams Cambridge, 11 marzo 1952 – Santa Barbara, 11 maggio 2001 Scrittore, sceneggiatore e umorista britannico È ricordato in particolare per la serie di romanzi Guida galattica per

  • scienziato, medico, veterinario, patologo e parassitologo italiano

10 marzo 1847 Edoardo Perroncito

Edoardo Perroncito Viale, 10 marzo 1847 – Pavia, 4 novembre 1936 Scienziato, medico, veterinario, patologo e parassitologo italiano. Riuscì a chiarire il ciclo completo del parassita nematode Ancylostoma duodenalis,

  • poetessa, scrittrice e botanica inglese

9 marzo 1892 Victoria Mary Sackville-West

Victoria Mary Sackville-West Sevenoaks, 9 marzo 1892 – Sissinghurst, 2 giugno 1962 Poetessa, scrittrice e botanica inglese. Il primo largo successo di pubblico, non senza una nota di scandalo,

  • matematico statunitense.

8 marzo 1900 Howard Hathaway Aiken

Howard Hathaway Aiken Hoboken, 8 marzo 1900 – Saint Louis, 14 marzo 1973 Matematico statunitense. Realizzò nel 1944, per conto dell'U.S. Navy Board of Ordnance, una macchina calcolatrice elettromeccanica,

  • astronomo, matematico e chimico inglese

7 marzo 1792 John F. W. Herschel

John F. W. Herschel Slough, 7 marzo 1792 – Collingwood, 11 maggio 1871 Astronomo, matematico e chimico inglese. John Herschel fu il primo a utilizzare il calendario giuliano nell'astronomia,

  • cosmonauta e politica sovietica, prima donna nello spazio nel 1963

6 marzo 1937 Valentina Tereškova

Valentina Tereškova Bol'šoe Maslennikovo, 6 marzo 1937 Cosmonauta e politica sovietica, prima donna nello spazio nel 1963. Già a partire dal 1955 Tereškova divenne un'appassionata paracadutista. Grande ammiratrice di

  • poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, drammaturgo e giornalista italiano

5 marzo 1922 Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini Bologna, 5 marzo 1922 – Roma, 2 novembre 1975 Poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, drammaturgo e giornalista italiano. Considerato tra i maggiori artisti e intellettuali del XX

  • fisico, cosmologo e divulgatore scientifico russo naturalizzato statunitense

4 marzo 1904 George Gamow

George Gamow Odessa, 4 marzo 1904 – Boulder, 19 agosto 1968 Fisico, cosmologo e divulgatore scientifico russo naturalizzato statunitense. Ha lavorato su un gran numero di argomenti, fra cui

  • filosofo, scrittore e politico libertario britannico

3 marzo 1756 William Godwin

William Godwin Wisbech, 3 marzo 1756 – Londra, 7 aprile 1836 Filosofo, scrittore e politico libertario britannico. Pensatore del tardo Illuminismo nonché ispiratore di parte del Romanticismo inglese, radicale

  • partigiano, scrittore, traduttore e drammaturgo italiano

1º marzo 1922 Giuseppe Fenoglio detto Beppe

Giuseppe Fenoglio detto Beppe Alba, 1º marzo 1922 – Torino, 18 febbraio 1963 Partigiano, scrittore, traduttore e drammaturgo italiano. Uno degli scrittori italiani più grandi, liberi, monumentali e innovatori

  • geologo, botanico e paleontologo scozzese

29 febbraio 1808 Hugh Falconer

Hugh Falconer Forres, 29 febbraio 1808 – Londra, 31 gennaio 1865 Geologo, botanico e paleontologo scozzese. Amico e corrispondente di Charles Darwin, con il quale intrattenne un interessante scambio

  • filosofo, scrittore e politico francese noto anche come aforista

28 febbraio 1533 Michel Eyquem de Montaigne

Michel Eyquem de Montaigne Bordeaux, 28 febbraio 1533 – Saint-Michel-de-Montaigne, 13 settembre 1592 Filosofo, scrittore e politico francese noto anche come aforista. Gli scritti di Montaigne sono contrassegnati da

  • botanico, naturalista e idrologo olandese

27 febbraio 1812 Pieter Harting

Pieter Harting Rotterdam, 27 febbraio 1812 – Amersfoort, 3 dicembre 1885 Botanico, naturalista e idrologo olandese. Harting fu uno dei primi studiosi olandesi ad accettare la teoria dell'evoluzione e

  • scrittore, traduttore, opinionista e reporter di viaggio italiano

25 febbraio 1948 Aldo Busi

Aldo Busi Montichiari, 25 febbraio 1948 Scrittore, traduttore, opinionista e reporter di viaggio italiano. Aldo Busi nel corso degli anni ha acquisito notorietà per le sue posizioni, apertamente anticlericali,

  • biologo e medico italiano

22 febbraio 1914 Renato Dulbecco

Renato Dulbecco Catanzaro, 22 febbraio 1914 – La Jolla, 19 febbraio 2012 Biologo e medico italiano. Le sue ricerche, compiute tra gli anni cinquanta e gli anni settanta, presso

  • scrittore e giornalista freelance statunitense

21 febbraio 1962 Chuck Palahniuk

Chuck Palahniuk Pasco, 21 febbraio 1962 Scrittore e giornalista freelance statunitense. “Al mondo non esiste nulla di speciale. Nulla di magico. È solo fisica.” (C. Palahniuk) Il suo stile

  • astronomo e cosmologo polacco

19 febbraio 1473 Nicola Copèrnico

Nicola Copèrnico Toruń, 19 febbraio 1473 – Frombork, 24 maggio 1543 Astronomo e cosmologo polacco. Copernico fu molto attento a non assumere atteggiamenti rivoluzionari, né con la sua condotta

  • medico, naturalista e letterato italiano

18 febbraio 1626 Francesco Redi

Francesco Redi Arezzo, 18 febbraio 1626 – Pisa, 1º marzo 1698 Medico, naturalista e letterato italiano. Fondatore della biologia sperimentale. Particolarmente importanti sono le sue “Esperienze intorno alla generazione

  • astronomo, cartografo e matematico tedesco

17 febbraio 1723 Tobias Mayer

Tobias Mayer Marbach am Neckar, 17 febbraio 1723 – Gottinga, 20 febbraio 1762 Astronomo, cartografo e matematico tedesco. Pubblicò nel 1741 a soli diciotto anni il suo primo lavoro

  • biologo, zoologo, filosofo e artista tedesco

16 febbraio 1834 Ernst Heinrich Haeckel

Ernst Heinrich Haeckel Potsdam, 16 febbraio 1834 – Jena, 9 agosto 1919 Biologo, zoologo, filosofo e artista tedesco. Haeckel ha scoperto, descritto e denominato migliaia di nuove specie e

  • fisico, astronomo, filosofo e matematico italiano

15 febbraio 1564 Galileo Galilei

Galileo Galilei Pisa, 15 febbraio 1564 – Arcetri, 8 gennaio 1642 Fisico, astronomo, filosofo e matematico italiano. Considerato il padre della scienza moderna. Il suo nome è associato a

  • naturalista, biologo e geologo britannico

12 febbraio 1809 Charles Robert Darwin

Charles Robert Darwin Shrewsbury, 12 febbraio 1809 – Londra, 19 aprile 1882 Naturalista, biologo e geologo britannico. Se l'uomo del XXI secolo osserva il mondo con un atteggiamento differente

  • inventore e imprenditore statunitense

11 febbraio 1847 Thomas Alva Edison

Thomas Alva Edison Milan, 11 febbraio 1847 – West Orange, 18 ottobre 1931 Inventore e imprenditore statunitense. Fu il primo imprenditore che seppe applicare i principi della produzione di

  • drammaturgo, poeta, regista teatrale e saggista tedesco naturalizzato austriaco

10 febbraio 1898 Bertolt Brecht

Bertolt Brecht Augusta, 10 febbraio 1898 – Berlino Est, 14 agosto 1956 Drammaturgo, poeta, regista teatrale e saggista tedesco naturalizzato austriaco. Bertolt Brecht è il principale drammaturgo tedesco del

  • antropologo, paleontologo, docente universitario e divulgatore scientifico italiano

9 febbraio 1958 Giorgio Manzi

Giorgio Manzi Roma, 9 febbraio 1958 Antropologo, paleontologo, docente universitario e divulgatore scientifico italiano. Docente e membro fondatore della Scuola di Paleoantropologia di Perugia. Ha compiuto studi riguardanti perlopiù

  • scrittore francese

8 febbraio 1828 Jules Verne

Jules Verne Nantes, 8 febbraio 1828 – Amiens, 24 marzo 1905 Scrittore francese. Con i suoi romanzi scientifici è considerato, assieme a H. G. Wells, il padre della moderna

  • magistrato, filosofo, linguista e politico francese

7 febbraio 1709 Charles de Brosses

Charles de Brosses Digione, 7 febbraio 1709 – Parigi, 7 maggio 1777 Magistrato, filosofo, linguista e politico francese. Collaborò con l'Encyclopédie di Diderot e d'Alembert. Si occupò di storia

  • poeta, scrittore e traduttore italiano, uno dei principali letterati del neoclassicismo e del preromanticismo

6 febbraio 1778 Ugo Foscolo

Ugo Foscolo Zante, 6 febbraio 1778 – Turnham Green, 10 settembre 1827 Poeta, scrittore e traduttore italiano, uno dei principali letterati del neoclassicismo e del preromanticismo. Fu uno dei

  • chimico, geologo e zoologo francese

5 febbraio 1770 Alexandre Brongniart

Alexandre Brongniart Parigi, 5 febbraio 1770 – Parigi, 7 ottobre 1847 Chimico, geologo e zoologo francese. Con i suoi lavori nella pianura parigina, Brongniart può essere considerato il fondatore

  • poeta e sceneggiatore francese

4 febbraio 1900 Jacques Prévert

Jacques Prévert Neuilly-sur-Seine, 4 febbraio 1900 – Omonville-la-Petite, 11 aprile 1977 Poeta e sceneggiatore francese. “In ogni chiesa, c'è sempre qualcosa che stona.” (J. Prévert) La poesia di Prévert

  • cosmologo statunitense di origine russo-ebraica

3 febbraio 1921 Ralph Alpher

Ralph Alpher Washington, 3 febbraio 1921 – Austin, 12 agosto 2007 Cosmologo statunitense di origine russo-ebraica. Nel 1948 concepì la famosa Teoria Alpher-Bethe-Gamow sulla nucleosintesi primordiale. Quello stesso anno,

  • filosofo, giornalista, scrittore, e gastronomo italiano

2 febbraio 1926 Luigi Veronelli

Luigi Veronelli Milano, 2 febbraio 1926 – Bergamo, 29 novembre 2004 Filosofo, giornalista, scrittore, e gastronomo italiano. Luigi Veronelli, di idee anarchiche, si è anche interessato di questioni filosofiche

  • scrittrice, compositrice e commediografa argentina

1° febbraio 1930 María Elena Walsh

María Elena Walsh Ramos Mejía, 1 febbraio 1930 – Buenos Aires, 10 gennaio 2011 Scrittrice, compositrice e commediografa argentina. Nota principalmente per le sue canzoni e libri per bambini,

  • chimico statunitense

31 gennaio 1868 Theodore William Richards

Theodore William Richards Germantown, 31 gennaio 1868 – Cambridge, 2 aprile 1928 Chimico statunitense. Circa metà del suo lavoro riguarda il peso atomico, cominciò nel 1886 lavorando con l'ossigeno

  • politico svedese

30 gennaio 1927 Olof Palme

Olof Palme Stoccolma, 30 gennaio 1927 – Stoccolma, 1º marzo 1986 Politico svedese. Pragmatico e deciso, Palme condusse una vita politica coraggiosa e rischiosa in chiave internazionale, opponendosi alla

  • regista e sceneggiatore italiano

29 gennaio 1929 Elio Petri

Elio Petri Roma, 29 gennaio 1929 – Roma, 10 novembre 1982 Regista e sceneggiatore italiano. Elio Petri fu personalità poliedrica e complessa, difficilmente liquidabile come semplice “regista” di film.

  • psicologo, filosofo e pedagogista italiano

28 gennaio 1828 Roberto Ardigò

Roberto Ardigò Casteldidone, 28 gennaio 1828 – Mantova, 15 settembre 1920 Psicologo, filosofo e pedagogista italiano. Una crisi religiosa molto forte, lo portò a divenire ateo. Smise l'abito ecclesiastico

  • astronomo britannico, pioniere dell'astrofotografia

27 gennaio 1829 Isaac Roberts

Isaac Roberts Groes, 27 gennaio 1829 – Crowborough, 17 luglio 1904 Astronomo britannico, pioniere dell'astrofotografia. Roberts sviluppò una combinazione di telescopio e fotocamera in grado di seguire l'oggetto celeste,

  • giornalista, scrittore, conduttore televisivo e politico italiano

26 gennaio 1935 Corrado Augias

Corrado Augias Roma, 26 gennaio 1935 Giornalista, scrittore, conduttore televisivo e politico italiano. Nel 2008 ha pubblicato il libro Inchiesta sul Cristianesimo. Come si costruisce una religione, nel quale

  • scrittrice, saggista e attivista britannica

25 gennaio 1882 Virginia Woolf

Virginia Woolf Londra, 25 gennaio 1882 – Rodmell, 28 marzo 1941 Scrittrice, saggista e attivista britannica. Considerata come una delle principali figure della letteratura del XX secolo, attivamente impegnata

  • zoologo ed etologo britannico, divulgatore scientifico e autore di libri sulla sociobiologia umana

24 gennaio 1928 Desmond John Morris

Desmond John Morris Purton, 24 gennaio 1928 Zoologo ed etologo britannico, divulgatore scientifico e autore di libri sulla sociobiologia umana. Nel 1967 pubblica il saggio La scimmia nuda. Studio

  • scrittore francese

23 gennaio 1783 Stendhal (Marie-Henri Beyle)

Stendhal (Marie-Henri Beyle) Grenoble, 23 gennaio 1783 – Parigi, 23 marzo 1842 Scrittore francese. “Dio ha una sola scusa: quella di non esistere.” (Stendhal) Miscelando sapientemente l'ambientazione storica e

  • politico, filosofo, politologo, giornalista, linguista e critico letterario italiano

22 gennaio 1891 Antonio Gramsci

Antonio Gramsci Ales, 22 gennaio 1891 – Roma, 27 aprile 1937 Politico, filosofo, politologo, giornalista, linguista e critico letterario italiano. “Il Vaticano rappresenta la più grande forza reazionaria esistente

  • generale, esploratore, ingegnere e accademico italiano

21 gennaio 1885 Umberto Nobile

Umberto Nobile Lauro, 21 gennaio 1885 – Roma, 30 luglio 1978 Generale, esploratore, ingegnere e accademico italiano. Fu docente di Costruzioni aeronautiche dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

  • disegnatore e pacifista britannico

20 gennaio 1914 Gerald Holtom

Gerald Holtom Twickenham, 20 gennaio 1914 – 18 settembre 1985 Disegnatore e pacifista britannico. Laureato al Royal College of Art, Holtom fu obiettore di coscienza durante la Seconda guerra

  • filosofo e sociologo francese

19 gennaio 1798 Auguste Comte

Auguste Comte Montpellier, 19 gennaio 1798 – Parigi, 5 settembre 1857 Filosofo e sociologo francese. Considerato il fondatore del Positivismo. Discepolo di Henri de Saint-Simon, che fu il primo

  • filosofo, giurista, storico e politico francese

18 gennaio 1689 Montesquieu

Montesquieu La Brède, 18 gennaio 1689 – Parigi, 10 febbraio 1755 Filosofo, giurista, storico e politico francese. Studioso, appassionato tanto di problemi giuridici quanto di scienze naturali e di

  • scienziato e politico statunitense

17 gennaio 1706 Benjamin Franklin

Benjamin Franklin Boston, 17 gennaio 1706 – Filadelfia, 17 aprile 1790 Scienziato e politico statunitense. «I fari sono più utili delle chiese» (B. Franklin) Poliedrico negli interessi, fu uno

  • attivista, traduttrice e sindacalista britannica

16 gennaio 1855 Eleanor Marx

Eleanor Marx Soho (Londra), 16 gennaio 1855 – Lewisham (borgo di Londra), 31 marzo 1898 Attivista, traduttrice e sindacalista britannica. Figlia più giovane di Karl Marx, fu lei stessa

  • filosofo, economista, sociologo, saggista ed anarchico francese

15 gennaio 1850 Pierre-Joseph Proudhon

Pierre-Joseph Proudhon Besançon, 15 gennaio 1809 – Passy, 19 gennaio 1865 Filosofo, economista, sociologo, saggista ed anarchico francese. “La scienza non ha fatto progressi che dopo aver eliminato Dio.”

  • poeta, scrittore e giornalista italiano

14 gennaio 1851 Girolamo Ragusa Moleti

Girolamo Ragusa Moleti Palermo, 14 gennaio 1851 – Palermo, 1917 Poeta, scrittore e giornalista italiano. Profondo conoscitore della letteratura francese, sostenitore d'Émile Zola e della scuola naturalista fin dai

  • umanista e politico italiano

13 gennaio 1406 Matteo Palmieri

Matteo Palmieri Firenze, 13 gennaio 1406 – Firenze, 13 aprile 1475 Umanista e politico italiano. Agli ideali che Palmieri ebbe in comune con i primi umanisti s'ispira il trattato

  • scrittore, giornalista e drammaturgo statunitense

12 gennaio 1876 Jack London

Jack London San Francisco, 12 gennaio 1876 – Glen Ellen, 22 novembre 1916 Scrittore, giornalista e drammaturgo statunitense. Tutta la sua vita fu caratterizzata da lavori, professioni e interessi

  • scienziato svizzero

11 gennaio 1906 Albert Hofmann

Albert Hofmann Baden, 11 gennaio 1906 – Burg im Leimental, 29 aprile 2008 Scienziato svizzero. Conosciuto soprattutto per essere stato la prima persona ad aver sintetizzato, assunto tramite ingestione

  • scrittrice, saggista, filosofa, insegnante e femminista francese

9 gennaio 1908 Simone de Beauvoir

Simone de Beauvoir Parigi, 9 gennaio 1908 – Parigi, 14 aprile 1986 Scrittrice, saggista, filosofa, insegnante e femminista francese. Le opere della scrittrice sono densamente intessute di considerazioni filosofiche

  • cosmologo, fisico, matematico, astrofisico, accademico e divulgatore scientifico britannico

8 gennaio 1942 Stephen W. Hawking

Stephen W. Hawking Oxford, 8 gennaio 1942 – Cambridge, 14 marzo 2018 Cosmologo, fisico, matematico, astrofisico, accademico e divulgatore scientifico britannico. Fra i più autorevoli e conosciuti fisici teorici

  • naturalista, geografo, biologo, esploratore e antropologo gallese

8 gennaio 1823 Alfred Russel Wallace

Alfred Russel Wallace Llanbadoc, 8 gennaio 1823 – Broadstone, 7 novembre 1913 Naturalista, geografo, biologo, esploratore e antropologo gallese. Wallace intuì che la selezione naturale poteva essere il tanto

  • matematico e politico francese

7 gennaio 1871 Émile Borel

Émile Borel Saint-Affrique, 7 gennaio 1871 – Parigi, 3 febbraio 1956 Matematico e politico francese. Borel è ricordato soprattutto per i suoi contributi alla teoria delle funzioni e alla teoria della

  • biologo e genetista inglese

6 gennaio 1920 John Maynard Smith

John Maynard Smith Londra, 6 gennaio 1920 – Lewes, 19 aprile 2004 Biologo e genetista inglese. La teoria dell'evoluzione di Darwin per selezione naturale è l'unica spiegazione praticabile che sia mai stata

  • semiologo, filosofo, scrittore, traduttore, accademico e bibliofilo italiano

5 gennaio 1932 Umberto Eco

Umberto Eco Alessandria, 5 gennaio 1932 – Milano, 19 febbraio 2016 Semiologo, filosofo, scrittore, traduttore, accademico e bibliofilo. Saggista prolifico, ha scritto numerosi saggi di semiotica, estetica medievale, linguistica e filosofia, oltre a romanzi di

  • storico della filosofia, storico delle religioni e antropologo francese

4 gennaio 1914 Jean-Pierre Vernant

Jean-Pierre Vernant Provins, 4 gennaio 1914 – Sèvres, 9 gennaio 2007 Storico della filosofia, storico delle religioni e antropologo francese. Studioso dell'età classica, si è occupato in modo particolare

  • avvocato, politico, scrittore, oratore e filosofo romano

3 gennaio 106 p.e.v. Marco Tullio Cicerone

Marco Tullio Cicerone Arpino, 3 gennaio 106 p.e.v. – Formia, 7 dicembre 43 p.e.v. Avvocato, politico, scrittore, oratore e filosofo romano. “Quanto agli dei non so dire se esistano o meno” (De Natura deorum). (Marco

  • scrittore e biochimico sovietico naturalizzato statunitense

2 gennaio 1920 Isaac Asimov

Isaac Asimov Petroviči, 2 gennaio 1920 – New York, 6 aprile 1992 Scrittore e biochimico sovietico naturalizzato statunitense. Le sue opere sono considerate una pietra miliare sia nel campo della fantascienza sia in quello

  • filosofo e saggista francese

1° gennaio 1959 Michel Onfray

Michel Onfray Chambois, 1º gennaio 1959 Filosofo e saggista francese. «Dio non è morto perché non è mortale. (...) Una finzione non muore.» (M. Onfray, Trattato di ateologia) I

  • poeta, accademico e critico letterario italiano

31 dicembre 1855 Giovanni Pascoli

Giovanni Pascoli San Mauro di Romagna, 31 dicembre 1855 – Bologna, 6 aprile 1912 Poeta, accademico e critico letterario italiano. Chi sa dov’or si trovi il pellegrino che s’è

  • biologo americano

30 dicembre 1949 Jerry Coyne

Jerry Allen Coyne 30 dicembre 1949 Biologo americano. Noto per il suo lavoro sulla speciazione e il suo commento sul design intelligente. Scienziato e autore prolifico, ha pubblicato dozzine

  • matematico, fisico e informatico ungherese naturalizzato statunitense

28 dicembre 1903 John von Neumann

John von Neumann Budapest, 28 dicembre 1903 – Washington, 8 febbraio 1957 Matematico, fisico e informatico ungherese naturalizzato statunitense. Generalmente considerato come uno dei più grandi matematici della storia

  • attrice e cantante tedesca naturalizzata statunitense

27 dicembre 1901 Marlene Dietrich

Marlene Dietrich Schöneberg, 27 dicembre 1901 – Parigi, 6 maggio 1992 Attrice e cantante tedesca naturalizzata statunitense. Fra le più note icone del mondo cinematografico della prima metà del

  • biologo, naturalista e aracnologo italiano

26 dicembre 1835 Giovanni Canestrini

Giovanni Canestrini Revò, 26 dicembre 1835 – Padova, 14 febbraio 1900 Biologo, naturalista e aracnologo italiano. Ebbe un ruolo fondamentale nell'introduzione in Italia delle teorie di Charles Darwin sull'evoluzione,

  • scrittore, drammaturgo e sceneggiatore italiano

24 dicembre 1955 Stefano Tassinari

Stefano Tassinari Ferrara, 24 dicembre 1955 – Bentivoglio, 8 maggio 2012 Scrittore, drammaturgo e sceneggiatore italiano. Ha pubblicato diversi romanzi e suoi racconti sono presenti in una decina di

  • biologo, zoologo e ornitologo britannico

23 dicembre 1810 Edward Blyth

Edward Blyth Londra, 23 dicembre 1810 – 27 dicembre 1873 Biologo, zoologo e ornitologo britannico. Edward Blyth accettò il principio che le specie potevano modificarsi nel corso del tempo,

  • divulgatore scientifico, giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano

22 dicembre 1928 Piero Angela

Piero Angela Torino, 22 dicembre 1928 Divulgatore scientifico, giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano. Iniziò come cronista radiofonico, poi divenne inviato, e si affermò come conduttore del telegiornale Rai.

  • compositore, chitarrista e regista statunitense

21 dicembre 1940: Frank Zappa

Frank Zappa Baltimora, 21 dicembre 1940 – Los Angeles, 4 dicembre 1993 Compositore, chitarrista e regista statunitense. “La religione è uno dei maggiori ostacoli che dobbiamo affrontare nel mondo

  • esploratore e navigatore norvegese naturalizzato statunitense

20 dicembre 1899: Finn Rønne

Finn Rønne Horten, 20 dicembre 1899 – Bethesda, 12 gennaio 1980 Esploratore e navigatore norvegese naturalizzato statunitense. Tra il 1946 ed il 1948 mappa ed esplora un largo tratto

  • biologo, genetista ed eugenista inglese

19 dicembre 1903 Cyril Dean Darlington

Cyril Dean Darlington Chorley, 19 dicembre 1903 – Oxford, 26 marzo 1981 Biologo, genetista ed eugenista inglese. Ha scoperto la meccanica del crossover cromosomico, il suo ruolo nell'ereditarietà e

  • geologo e paleontologo francese

18 dicembre 1840 Louis Lartet

Louis Lartet Castelnau-Magnoac, 18 dicembre 1840 – Seissan, 1899 Geologo e paleontologo francese. Fu consacrato nella ricerca paleontologica grazie al suo ritrovamento nel 1868 dei resti dell'Uomo di Cro-Magnon

  • Grazie al suo metodo di datazione, gli fu conferito nel 1960 il premio Nobel per la chimica

17 dicembre 1908 Willard Frank Libby

Willard Frank Libby Grand Valley, 17 dicembre 1908 – Cambridge, 8 settembre 1980 Chimico statunitense. Ideatore, nel 1947, del metodo della datazione mediante radiocarbonio che permette di determinare, con

  • scrittrice e giornalista statunitense

14 dicembre 1916 Shirley Jackson

Shirley Jackson San Francisco, 14 dicembre 1916 – North Bennington, Vermont, 8 agosto 1965 Scrittrice e giornalista statunitense. Nota per la storia breve in stile gotico La Lotteria (1948),

  • fisico statunitense

13 dicembre 1923 Philip Warren Anderson

Philip Warren Anderson Indianapolis, 13 dicembre 1923 Fisico statunitense. Vincitore del Premio Nobel per la fisica nel 1977 per il contributo alle teorie dello scattering nell’anti-ferromagnetismo e nella superconduttività

  • scrittore francese

12 dicembre 1821 Gustave Flaubert

Gustave Flaubert Rouen, 12 dicembre 1821 – Croisset, 8 maggio 1880 Scrittore francese. "È necessario dormire sul cuscino del dubbio" (G. Flaubert) È considerato l'iniziatore del naturalismo nella letteratura

  • astronoma statunitense

11 dicembre 1863 Annie Jump Cannon

Annie Jump Cannon Dover, 11 dicembre 1863 – Cambridge, 13 aprile 1941 Astronoma statunitense. In un'epoca in cui le donne frequentavano raramente il college, Annie Jump Cannon studiava fisica,

  • poetessa statunitense

10 dicembre 1830 Emily Dickinson

Emily Dickinson Amherst, 10 dicembre 1830 – Amherst, 15 maggio 1886 Poetessa statunitense. Considerata tra i maggiori lirici del XIX secolo. Al momento della sua morte la sorella scoprì

  • chimico e scienziato francese

9 dicembre 1748: Claude Louis Berthollet

Claude Louis Berthollet Talloires, 9 dicembre 1748 – Arcueil, 6 novembre 1822 Chimico e scienziato francese. A Parigi frequenta il laboratorio del Palais-Royal e stringe amicizia con Pierre-Joseph Macquer

  • filosofo, enciclopedista, traduttore e divulgatore scientifico tedesco naturalizzato francese

8 dicembre 1723: Paul Henri Thiry d’Holbach

Paul Henri Thiry d'Holbach Edesheim, 8 dicembre 1723 – Parigi, 21 febbraio 1789 Filosofo, enciclopedista, traduttore e divulgatore scientifico tedesco naturalizzato francese. Materialista ed ateo, d'Holbach fu collaboratore dell'Encyclopédie

  • storico e linguista olandese

7 dicembre 1872: Johan Huizinga

Johan Huizinga Groninga, 7 dicembre 1872 – Arnhem, 1º febbraio 1945 Storico e linguista olandese. Considerato uno degli storici più importanti del XX secolo, Huizinga ha svolto studi sul

6 dicembre 1778 Joseph Louis Gay-Lussac

Joseph Louis Gay-Lussac Saint-Léonard-de-Noblat, 6 dicembre 1778 – Parigi, 10 maggio 1850 Fisico e chimico francese. Importante scienziato francese, conosciuto soprattutto per le leggi sui gas che portano il

  • giornalista e scrittrice statunitense

5 dicembre 1885 Louise Bryan

Louise Bryan San Francisco, 5 dicembre 1885 – Sèvres, 6 gennaio 1936 Giornalista e scrittrice statunitense. Di idee marxiste e anarchiche, è nota per i suoi saggi radicali e

  • filosofo, saggista e politico italiano

4 dicembre 1904 Guido Calogero

Guido Calogero Roma, 4 dicembre 1904 – Roma, 17 aprile 1986 Filosofo, saggista e politico italiano. Per la sua intensa attività civile, politica e di pensiero, è stato uno

  • chirurgo, naturalista, esploratore e zoologo scozzese

3 dicembre 1797: Andrew Smith

Andrew Smith (Hawick, 3 dicembre 1797 – Londra, 11 agosto 1872) Chirurgo, naturalista, esploratore e zoologo scozzese. Nel 1822 venne nominato chirurgo del distretto di Albany e fu il

  • entomologo e botanico inglese

2 dicembre 1759 James Edward Smith

James Edward Smith Norwich, 2 dicembre 1759 – 17 marzo 1828 Entomologo e botanico inglese. Fondatore e primo presidente della Linnean Society di Londra. Tra il 1808 e il

  • regista, sceneggiatore, attore, comico, scrittore e commediografo statunitense

1º dicembre 1935 Woody Allen

Woody Allen New York, 1º dicembre 1935 Regista, sceneggiatore, attore, comico, scrittore e commediografo statunitense. “Non solo Dio non esiste, ma provate a trovare un idraulico nei weekend.” (W.

  • scrittore, umorista, aforista e docente statunitense

30 novembre 1835 Mark Twain

Mark Twain, pseudonimo di Samuel Langhorne Clemens Florida, 30 novembre 1835 – Redding, 21 aprile 1910 Scrittore, umorista, aforista e docente statunitense. “Dio ha inventato l'uomo perché era deluso

  • naturalista, etnologo, giornalista, scrittore di viaggio e rivoluzionario tedesco

27 novembre 1754: Johann Georg Adam Forster

Johann Georg Adam Forster Nassenhuben, 27 novembre 1754 – Parigi, 10 gennaio 1794 Naturalista, etnologo, giornalista, scrittore di viaggio e rivoluzionario tedesco. In giovane età ha accompagnato il padre

  • matematico e statistico statunitense

26 novembre 1894: Norbert Wiener

Norbert Wiener Columbia, 26 novembre 1894 – Stoccolma, 18 marzo 1964 Matematico e statistico statunitense. Famoso per ricerche sul calcolo delle probabilità, ma soprattutto per gli sviluppi dati, insieme

  • etologo, ecologo, divulgatore scientifico e accademico italiano

25 novembre 1933: Danilo Mainardi

Danilo Mainardi Milano, 25 novembre 1933 – Venezia, 8 marzo 2017 Etologo, ecologo, divulgatore scientifico e accademico italiano. Mainardi fu autore di oltre duecento pubblicazioni. Alla vastissima produzione scientifica,

  • filosofo olandese

24 novembre 1632 Baruch Spinoza

Baruch Spinoza Amsterdam, 24 novembre 1632 – L'Aia, 21 febbraio 1677 Filosofo olandese. Ritenuto uno dei maggiori esponenti del razionalismo del XVII secolo, antesignano dell'Illuminismo e della moderna esegesi

  • Premio Nobel per la letteratura nel 1947.

22 novembre 1869 André Gide

André Gide Parigi, 22 novembre 1869 – Parigi, 19 febbraio 1951 Scrittore francese. “La fede solleva delle montagne; sì: delle montagne d'assurdità.” (A. Gide) Premio Nobel per la letteratura

  • filosofo, drammaturgo, storico, scrittore, poeta, aforista, enciclopedista, autore di fiabe, romanziere e saggista francese

21 novembre 1694 Voltaire

Voltaire, pseudonimo di François-Marie Arouet Parigi, 21 novembre 1694 – Parigi, 30 maggio 1778 Filosofo, drammaturgo, storico, scrittore, poeta, aforista, enciclopedista, autore di fiabe, romanziere e saggista francese. “La

  • astronomo e astrofisico statunitense

20 novembre 1889 Edwin Powell Hubble

Edwin Powell Hubble Marshfield, 20 novembre 1889 – San Marino, 28 settembre 1953 Astronomo e astrofisico statunitense. Le osservazioni di Hubble condotte tra il 1923 e il 1924 con

  • attrice, regista e produttrice cinematografica statunitense

19 novembre 1962 Jodie Foster

Jodie Foster Los Angeles, 19 novembre 1962 Attrice, regista e produttrice cinematografica statunitense. Esordisce nel 1972, a soli 10 anni nel film Due ragazzi e un leone. Nel 1976

  • fisico britannico

18 novembre 1897 Patrick Blackett

Patrick Maynard Stuart Blackett Londra, 18 novembre 1897 – Londra, 13 luglio 1974 Fisico britannico. Lo scienziato è noto per i suoi studi sulla camera a nebbia, i raggi