Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Presentazione del libro di Claudileia Lemes Dias: Fascismo tropicale, ne discutiamo con l’autrice e con Edda Pando di Todo Cambia.

Fascismo tropicale racconta il Brasile di Bolsonaro, che ha conquistato la Presidenza con una politica di estrema destra, misogina, omofoba, razzista e antiambientalista, con il sostegno del fondamentalismo religioso che ha diffuso l’intolleranza in Brasile e non solo.
Tendenze diffuse anche in Italia nei ceti popolari, che devono essere contrastate con interventi interculturali, come quelli promossi da Todo cambia.

Claudiléia Lemes Dias è laureata in Legge presso la Pontificia Università Cattolica del Paraná, è Master in Mediazione Familiare e in Tutela Internazionale dei Diritti Umani all’Università La Sapienza di Roma. Negli anni 2006-2008 è stata ricercatrice presso il Dipartimento di Storia e Teoria del Diritto dell’Università di Tor Vergata. Ha pubblicato la raccolta di racconti “Storie di extracomunitaria follia” (2009, Compagnia delle Lettere) e i romanzi “Nessun requiem per mia madre” (2012, Fazi Editore) e “Biografia non autorizzata di un marito narcisista” (Youcanprint). “Fascismo tropicale: il Brasile tra estrema destra e Covid-19” è il suo primo saggio.

Edda Pando Juarez. Attivista antirazzista e del movimento degli e delle immigrati/e. Di origine peruviana, sin dal 1991 promuove in Italia l’autorganizzazione dei e delle migranti, la battaglia per i loro diritti, la formazione interculturale e la costruzione di percorsi di convivenza tra cittadini immigrati e autoctoni. È fondatrice della Associazione Interculturale Arci Todo Cambia (www.todocambia.net), con sede a Milano.

Entra nella riunione in Zoom
https://zoom.us/j/93673170905?pwd=OGV2czlpV0N1cDFKaXptSytBcUlPQT09

ID riunione: 936 7317 0905
Passcode: GatQ58

(eventi passati – foto gallery –  evento)

Organizzatore

ArciAtea rete per la laicità APS
Email:
info@arciatea.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore
Torna in cima