Con la richiesta l’aspirante socio attesta di accettare e attenersi allo statuto, ai regolamenti interni e alle deliberazioni degli organi sociali.

L’accettazione dell’iscrizione è subordinata all’avvenuto versamento della quota associativa.

La domanda è presentata al Consiglio Direttivo che deve esprimersi in merito entro un massimo di trenta giorni dalla richiesta di adesione, verificando che gli aspiranti Soci abbiano i requisiti previsti.

Qualora la domanda sia accolta, al nuovo Socio sarà consegnata la tessera sociale dell’associazione ARCI APS (se non già iscritto ad altro circolo ARCI) e il suo nominativo sarà annotato nel libro dei Soci; riceverà anche una scheda identificativa di aderente ad ArciAtea APS.

Nel caso in cui la domanda non sia accolta l’interessato potrà presentare ricorso al Presidente entro trenta giorni dalla comunicazione del rigetto.

Altri aspetti riguardanti i diritti e i doveri del soci li puoi leggere sullo statuto.

Scheda identificativa (badge) di ArciAtea APS 2020-2021

Tessera ARCI 2020-2021