abusi su minore

Il papa accetta le dimissioni del vescovo americano Michel Mulloy, accusato di abusi su minori.

L’alto prelato era stato nominato a giugno nella diocesi di Duluth, Minnesota.
Successivamente a tale nomina, il 7 agosto 2020, la diocesi di Rapid City ha ricevuto notifica di un’accusa contro padre Mulloy di abuso sessuale di un minore…  (rainews)