Alle due denunce del sindaco di Parigi, ora se ne aggiunge un'altra proveniente dall'Ontario, in Canada, dove Ventura è stato nunzio dal 2001 al 2009.

Altri guai per il nunzio a Parigi, anche in Canada avrebbe toccato i genitali a un cameriere.

Città del Vaticano – «Non è stato Satana a mettermi la mano sulla patta dei pantaloni». Mentre il quotidiano francese Liberation ironizza con una vignetta satirica sulla denuncia contro il nunzio in Francia per avere molestato un cameriere durante un ricevimento, prendendo in giro, allo stesso tempo, anche il Papa perchè nel discorso di chiusura del summit sugli abusi ha visto lo zampino del demonio dietro i preti pedofili, dal Canada piovono altri guai per il diplomatico vaticano, Luigi Ventura. (il messaggero)