Folla di fedeli in processione coApicella furioso nei confronti degli organizzatori: "Avevamo autorizzato solo il passaggio di una banda musicale per le strade del paese

Folla di fedeli in processione col santo, l’ira del sindaco.

Sarebbe dovuta essere una giornata di leggerezza e gioia, ma si è trasformata in un’occasione di assembramento. I festeggiamenti di San Giorgio Martire, tenutisi domenica 25 aprile a Trentola Ducenta (CE), hanno fatto letteralmente imbufalire il sindaco Michele Apicella che si è lasciato andare ad un duro sfogo sui social.

Il sacerdote si scusa: “Mi assumo tutte le responsabilità della scelta…”   (caserta news)