C'è stato anche qualche caso di prostituzione per poter mantenersi

Vaticano, casi abusi anche tra suore.

CITTA’ DEL VATICANO – Sono all’esame in Vaticano, presso la Congregazione per gli istituti di vita consacrata, casi di abusi sessuali da parte di religiosi contro suore ma anche “abusi sessuali tra suore”. Lo rivela il card. Joao Braz De Aviz in una intervista.

“In una congregazione – riferisce il cardinale – ci sono stati segnalati nove casi”. Un fenomeno finora “nascosto” che “dovrà venire fuori”. (ansa)