Nicolò Genna per 40 anni è stato il parroco della chiesa di contrada Addolorata nel Comune in provincia di Trapani.

Marsala, condannato il prete che molestò un minore
Avrebbe offerto denaro e lavoro in cambio di rapporti

Un anziano prete di Marsala, il 76enne Nicolò Genna, è stato condannato a un anno e dieci mesi di carcere – con pena sospesa – per violenza sessuale su un minore. Secondo l’accusa, Genna, che è stato parroco della chiesa di contrada Addolorata per circa quarant’anni, avrebbe tentato di abusare sessualmente di un minore originario del Gambia. Alla vittima, in cambio dei rapporti intimi, il prete avrebbe offerto denaro e un lavoro.  (meridionews)