il simulacro della Madonna è stato portato al Comune, con tanto di foto di rito

Marsala, il gran traffico della Madonna della Cava.

Marsala (TP) – FESTA DELLA MADONNA DELLA CAVA. Per la prima volta il simulacro della Madonna è stato portato al Comune, con tanto di foto di rito . Ragioni legate al Covid, hanno spiegato dal Comune, il sindaco Massimo Grillo e la Madonna hanno fatto come Maometto e la montagna: non potendosi spostare lui, si è spostata l’altra. E poi, è un po’ come il “delivery” della Chiesa. Tu chiami, e ti portano il santo a domicilio.

Qualcuno, che ancora crede nella laicità della funzione pubblica, si è un po’ meravigliato di tutto questo “apparecchiamento”. E così, per ribadire il concetto, il giorno dopo è stato il Sindaco ad andare a trovare la Madonna, con tanto di affidamento della città. Come Totò Cuffaro, insomma, che, da governatore dell’Isola, nel 2001 affidò, con “atto solenne”, la Sicilia alla Madonna.  (tp24)