Antonio González Sánchez, vescovo della diocesi di Ciudad Victoria

Vescovo in Messico si oppone all’uso delle maschere: “Non è fidarsi di Dio”.

Durante una cerimonia religiosa, il vescovo Antonio González Sánchez ha affermato che l’uso della maschera mette in dubbio la fiducia che si ha in Dio.

Secondo Televisa , ad oggi il numero di infezioni da COVID-19 nello stato messicano di Tamaulipas ammonta a 50.423 casi. Allo stesso modo, si stimano 4.191 morti, motivo per cui molte persone, nonostante quanto sottolineato dal vescovo, indicano che seguire misure di prevenzione contro questa malattia è essenziale per preservare la salute e prevenire possibili infezioni.  (el comercio)