Giuseppe e Michele Tortoni hanno denunciato il caso di don Luca De Rosa.

Fratelli disabili raggirati dal parroco: “Migliaia di euro spariti dal nostro conto”. Oggi vivono nel degrado totale.

Giuseppe e Michele Tortoni hanno denunciato il caso di don Luca De Rosa. Il sacerdote è sottoposto all’obbligo di dimora per il reato di appropriazione indebita. Don Luca è accusato dalla Procura di Foggia di avere trattenuto, in qualità di tutore, assegni di invalidità destinati ai due fratelli disabili.  Stando all’impianto accusatorio, il prete avrebbe intascato decine di migliaia di euro.   (l’immediato)