Dopo l’arresto nel suo ripostiglio, ad Aranova, erano stati ritrovati 1686 file ritraenti minori.

Don Dino: il prete che adescava minori a Termini.

Secondo l’accusa intratteneva minorenni anche tra le mura di casa fotografandoli nudi o durante le prestazioni sessuali, per poi salutarli con una paghetta in genere di una ventina di euro.

Don Dino, ovvero Placido Greco, sacerdote arrestato nel 2015 per prostituzione minorile e sospeso a divinis dopo una condanna a 13 anni di carcere, potrebbe finire in un secondo processo.

Dopo l’arresto nel suo ripostiglio, ad Aranova, erano stati ritrovati 1686 file ritraenti minori. E due album fotografici a tema… (rete l’abuso)