pedofilia angelo bagnasco don lu

Pedofilia, lo strano caso di “Don Lu”, condannato dalla giustizia italiana, ma riabilitato dalla chiesa.

Condannato a 7 anni e 8 mesi in Cassazione per abusi sessuali su una bambina di 11 anni, don Luciano Massaferro è invece stato assolto dal Tribunale ecclesiastico di Genova ed è tornato a celebrare messa proprio in una chiesa della stessa diocesi di Albenga, dove avvennero i fatti…

Insomma, dopo 7 anni di galera per pedofilia acclarata, secondo il cardinale Bagnasco la giustizia italiana ha scherzato ed a parere del vescovo Borghetti l’importante è che “Don Lu” non sia parroco con sede fissa. E il silenzio del Vaticano è ancora una volta assordante.           (il webgiornale)