Amazzonia, i pastori evangelici dicono bugie sui vaccini.

Amazzonia, i pastori evangelici dicono bugie sui vaccini. Le tribù con archi e frecce contro i medici.

Cresce la tensione tra le tribù dell’Amazzonia brasiliana e le squadre di medici impegnate nell’assistenza e nelle cure anti Covid. Gli indigeni non vogliono farsi vaccinare e diffidano dei sanitari, convinti dalle false notizie e dalle battute del presidente negazionista Bolsonaro sulle dosi di immunizzante che “trasformano in alligatori”.