6 febbraio 2021: Neonato morto in Romania: era stato battezzato col rito dell’immersione, aveva acqua nei polmoni.

Neonato morto in Romania: era stato battezzato col rito dell’immersione, aveva acqua nei polmoni. La Chiesa ortodossa in Romania