aforismi ateo scrittore

Ludwig Feuerbach

(Landshut, 28 luglio 1804 – Rechenberg, 13 settembre 1872)

Quando la morale viene fondata sulla teologia e il diritto su un’autorità divina, le cose più immorali, più ingiuste e più vergognose possono avere il loro fondamento in Dio e venir giustificate.