L’ex parroco 57enne a processo anche per detenzione di materiale pedoporno. Inchiesta partita da denunce dei genitori

Sms a ragazzini, prete accusato di adescamento.

Cava Manara (PV) – Contro don Mario Cardinetti, 57 anni, ci sono alcuni messaggi inviati dal suo cellulare a tre ragazzini di età compresa tra i 14 e i 15 anni, che all’epoca dei fatti, nel 2015, frequentavano il Grest della parrocchia. Il giudizio a suo carico, per le accuse di adescamento di minorenni e detenzione di materiale pedopornografico, comincerà il 20 maggio davanti al giudice Raffaelle Filoni. Tutto era partito dalla denuncia dei genitori dei ragazzi, che erano venuti a conoscenza dei messaggi inviati ai propri figli. Denunce che avevano portato a una perquisizione. L’ex parroco di Cava Manara oggi è in servizio in una parrocchia di Milano…  (la provincia pavese)