Roma, parroco dice messa dal balcone: i fedeli di radunano e arrivano i vigili „Largo Agosta, a Tor de Schiavi“

Roma – Si è affacciato dal balcone del campanile della parrocchia e, grazie a un altoparlante, ha iniziato a dire Messa. I fedeli ed i residenti di Largo Agosta, nel quartiere romano di Tor de Schiavi, sono accorsi creando, così, un assembramento vietato ai tempi del coronavirus.

Sul posto, allertati quindi da altri cittadini, sono dovuti intervenire gli agenti del Gruppo V Prenestino della polizia locale di Roma Capitale che, utilizzando anche alcuni megafoni, hanno allontanato il gruppetto mentre i residenti dei palazzi circostanti urlavano cercando di cacciare i fedeli. […] il parroco verrà ascoltato nei prossimi giorni dalla Polizia Locale in quanto responsabile dei fatti. (romatoday)