La testimonianza delle vittime scuote il processo contro i sacerdoti cattolici di Mendoza accusati di abuso sessuale. Ezequiel Villalonga

‘Sono demoniaci’: parlano le vittime sorde dei preti pedofili argentini.

La testimonianza delle vittime scuote il processo contro i sacerdoti cattolici di Mendoza accusati di abuso sessuale.

“Penso che tutto nella Chiesa sia falso. Tutto ciò che ci hanno fatto leggere, recitare, come (hanno detto) le persone dovrebbero vivere”, ha detto in lingua dei segni, poco prima dell’inizio del processo dei sacerdoti lunedì.

“Penso che mentano e che siano demoniaci”, ha aggiunto. (rete l’abuso)