Non potendosi fare la tradizionale processione, il 13 giugno, i militari trasporteranno in volo la statua

PADOVA. Il prossimo 13 giugno, festa di Sant’Antonio, Padova non potrà ospitare la consueta processione per evitare assembramenti ma in compenso la statua del Santo patrono sorvolerà la città e la provincia in elicottero. Lo ha annunciato oggi padre Oliviero Svanera, rettore della Basilica del Santo, presentando i festeggiamenti del Giugno Antoniano in collaborazione con il Comando Forze Operative Nord dell’Esercito.

I militari trasporteranno un mezzo busto con la «massa corporis» (le ceneri) di Sant’Antonio con un elicottero «Ab-205», per un volo che porterà la benedizione del Santo a diversi luoghi-simbolo dell’emergenza Coronavirus… (il mattino di padova)