Nei giorni 22 e 23 gennaio 2019 presso l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite di Ginevra

PRETE PEDOFILI; L’Italia “interrogata” dall’Onu fa scena muta davanti al Comitato per i diritti del fanciullo

Tra le varie tematiche, tutte riguardanti la salute e il benessere psicofisico dei minori, si è parlato della pedofilia, in particolare dei preti pedofili e dell’impunità che lo Stato italiano tacitamente gli garantisce a danno dei propri cittadini, che nel più dei casi oltre al danno, rimangono anche senza giustizia. (rete l’abuso)