Secondo i cittadini infatti il sacerdote "si è dichiarato più volte no-vax

Volantino no vax tra fogli della chiesa a Monterosso.

Lettera di denuncia della Comunità Monterossina, firmata anche dalla pubblica assistenza, dalla pro loco e da alcuni parenti di vittime del Covid 19, con la quale si richiede alle autorità civili ed ecclesiastiche di prendere dei provvedimenti nei confronti del parroco di Monterosso al Mare, padre Rocco Grippo. Secondo i cittadini infatti il sacerdote “si è dichiarato più volte no-vax inviando anche messaggi e video tramite WhatsApp ai propri fedeli per convincerli della sua idea.

“Questa mattina un’anziana signora, che ogni giorno va in Chiesa, ci ha fatto notare che il parroco del paese ha messo tra i fogli da far leggere ai parrocchiani un volantino nel quale viene più volte precisato che il vaccino anti-Covid non serve a nulla e… (ANSA)