Morano Calabro, Festa ridotta a causa dell’emergenza covid

Morano Calabro, la comunità unita attorno alla Madonna del Carmelo.

Celebrata in forma ridotta a causa dell’emergenza Coronavirus, che non ha permesso i festeggiamenti civili, la festa che «rappresenta un pezzo importante per la vita della comunità» – ha ricordato il sindaco di Morano Calabro, Nicolò De Bartolo – ha però trasferito la testimonianza della «devozione e della cristianità» del popolo moranese verso la «madre celeste alla quale affidiamo la nostra comunità – ha continuato il primo cittadino – l’Italia, la Calabria ed il mondo intero per uscire da questa emergenza Covid».  (laCnews24)