Secondo l’accusa don Piccoli avrebbe ucciso don Rocco per impossessarsi di alcuni beni di scarso valore

Don Paolo Piccoli condannato a 21 anni e 6 mesi.

 

La Corte d’Assise di Trieste, presieduta dal giudice Filippo Gulotta, ha condannato a 21 anni e 6 mesi di reclusione, e all’interdizione perpetua dei pubblici uffici, il prete veronese don Paolo Piccoli, il sacerdote a processo con l’accusa di aver ucciso monsignor Giuseppe Rocco, di 92 anni, parroco della Chiesa di Santa Teresa. […] Secondo l’accusa don Piccoli avrebbe ucciso don Rocco per impossessarsi di alcuni beni di scarso valore appartenenti all’anziano prelato: la collanina mai ritrovata, una bomboniera di vetro a forma di veliero e una madonnina di legno.  (L’Arena)