consegnato nelle mani del sindaco, dalle mani del parroco, il Galero rosso

Col «Capèl» la protezione dei Patroni su Brescia.

Brescia – Una protezione «ab omni malo» è quella chiesta dal sindaco, durante la Messa nella chiesa dei patroni Santi Faustino e Giovita. Nella celebrazione officiata dal parroco il primo cittadino Emilio Del Bono, come nel Medioevo i rettori del Comune, davanti alle spoglie dei due martiri ha rivolto la supplica a nome della città perché continuino a difenderla, offrendo l’olio per tenere acceso il lume tutto l’anno. Dopo la richiesta di protezione alla città nella basilica, nel pomeriggio è stato consegnato nelle mani del sindaco, dalle mani del parroco, il Galero rosso, simbolo della protezione dei santi Patroni alla città…

(giornale di brescia)    (brescia oggi)