biologo americano

Jerry A. Coyne

(30 dicembre, 1949)

La battaglia per l’evoluzione sembra non finire mai.

E la battaglia è parte di una guerra più ampia, una guerra tra razionalità e superstizione.