Stendhal (Marie-Henri Beyle)

(Grenoble, 23 gennaio 1783 – Parigi, 23 marzo 1842)

Ogni religione si fonda sulla paura dei molti e sull’astuzia dei pochi.