filosofo, saggista e neuroscienziato statunitense

Sam  Harris

(Los Angeles, 9 aprile 1967)

Da ateo, sono arrabbiato di vivere in una società in cui la verità non può essere detta senza offendere il 90% della popolazione.